Campania/Cronaca/Interno/Politica

PD Giugliano: “Amministrazione fallimentare sul Bilancio, di questo passo Ente a rischio default”

“Sindaco, giunta e maggioranza non sono pervenuti. La mancata approvazione dei termini nei termini del Rendiconto è l’ennesima brutta figura di quest’Amministrazione”. E’ il commento unanime del gruppo consiliare del Partito Democratico composto da Nicola Pirozzi (capogruppo), Adriano Castaldo, Diego d’Alterio e Mena Sabatino. “L’esecutivo è totalmente assente su questioni di carattere economico, che poi sono quelle che interessano più da vicino le tasche dei cittadini. C’è un silenzio assordante anche da parte della maggioranza che, tranne il Nuovo Centro Destra, non ha proferito parola in aula sui ritardi dell’Amministrazione. C’è bisogno che si metta in moto la macchina della riscossione coatta, è assurdo che ci siano milioni di euro messi a Bilancio e che di fatto non vengono incassati dall’Ente. Di questo passo si rischia un default dell’Amministrazione”, dichiara Nicola Pirozzi.  “La maggioranza, non contenta della magra figura dovuta alla mancata approvazione nei termini del rendiconto che ha determinato la nomina di un commissario ad acta, peraltro con ulteriore aggravio di spesa in capo all’Ente, oggi si è presentata in Consiglio per una mera approvazione, non essendoci stato oggi in aula il benché minimo dibattito su un atto tanto importante. Si sancisce oggi il fallimento, in termini di capacità di gestione, di questo Sindaco è della sua giunta – incalza il consigliere Castaldo – se avessero un minimo di senso di responsabilità dovrebbero dimettersi. Non ricordo, a mia memoria, la nomina di un commissario per un rendiconto. Non ricordo una giunta monca per due anni di una delle principali figure istituzionali quale è quella dell’Assessore al Bilancio. Non ricordo che in occasione di un rendiconto nessuno, nemmeno il Sindaco, abbia relazionato e dato quindi conto della sua gestione degli ultimi due anni. Mai ricordo consiglieri che non hanno almeno un sussulto di orgoglio quanto meno nel far rilevare pubblicamente a questo Sindaco ed alla sua giunta tutti i suoi limiti, la sua approssimazione nel gestire la cosa pubblica”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...