Cronaca/Interno/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): Guidonia, poliziotto spara per sventare una rapina ai danni di un cittadino, iscritto nel registro degli indagati

De Lieto (LI.SI.PO.), lo Stato  garantisca più tutela alle vittime.

 

Un Poliziotto, libero dal servizio, a Guidonia,  ha sventato una rapina   ad un automobilista, posta in essere da due individui incappucciati,  apparentemente  armati di pistola. Alla vista delle armi, il Poliziotto sparava ed uccideva uno dei due rapinatori. La Procura di Tivoli  ha disposto l’iscrizione nel registro indagati, per l’ipotesi di “eccesso colposo nell’uso legittimo delle armi. ”Il Libero Sindacato di Polizia(LI.SI.PO.), ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto, sottolinea il coraggio ed il senso del dovere, del Poliziotto che, libero dal servizio, non ha esitato a mettere a repentaglio la propria vita, per impedire una rapina. C’è da chiedersi: ” quale tutela garantisce il nostro ordinamento per chi colpisce per difendersi?  Il LI.SI.PO.  ritiene che il legislatore deve intervenire con urgenza  per  tutelare chi agisce per difendersi. Il “bilanciamento” fra offesa e difesa, teoricamente giustissimo, cozza contro la realtà dei fatti, la concitazione del momento  e l’esatta valutazione   del principio  del “bilanciamento“. Lo Stato – ha concluso il leader del LI.SI.PO. – deve essere dalla parte dei cittadini, costretto a difendere sé stesso ed i propri congiunti, da un pericolo  in atto: troppe volte lo Stato è assente  ed il cittadino è costretto  a provvedere direttamente a difendersi. Il “bilancino”  in questo momento in cui, troppe volte, il cittadino è solo, deve introdurre norme che tengano conto di questa situazione   e tuteli le “vittime” .

 

 

L’ADDETTO STAMPA

Antonio Curci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...