Campania/Cronaca/Interno

Telese Terme (BN), Trofeo Città di Telesia: oltre duemila in corsa domani domenica 18 giugno 2017

Il popolo della corsa scalpita. Tutto pronto. Saranno oltre duemila i partecipanti all’undicesima edizione del Trofeo Città di Telesia, corsa su strada Internazionale di 10 km. Partenza alle ore 19,00 da Viale Europa e arrivo su viale Minieri. Un paese intero mobilitato nel segno del benessere e dello sport, come evidenziato da Filippo Liverini (Presidente della Mangimi Liverini Spa, azienda principale sponsor dell’evento sportivo sin dalla sua prima edizione) nei saluti rivolti alla platea di operatori della stampa, autorità, sponsor e atleti, nella mattinata di presentazione tenutasi nella Sala ‘Mario Liverini’ dell’azienda. Il sogno ormai realtà della “Serie A” ha “colorato” l’intero evento dedicato allo sport e alle sue eccellenze, una realtà a cui “agganciarsi”, ha evidenziato Liverini, per lo sviluppo di un intero territorio.

Un momento come sempre intenso, che ha visto gli interventi di: Pasquale Carofano (Sindaco di Telese Terme); Tiziano D’Onofrio (Presidente Running Telese Terme); Erasmo Mortaruolo (Consigliere Regionale Campania); Costanzo Jannotti Pecci (Presidente Confindustria Campania), Alfredo Minieri (Amministratore Delegato Impresa Minieri Spa); Ermanno Ruozzi (Direttore Territoriale Campania BPER); Mario Collarile (Delegato Provinciale Coni Benevento); Alfonso De Nicola (Medico Sportivo del Napoli Calcio) e Oreste Vigorito (Presidente del Benevento Calcio). Moderatori: Marco Cascone e Michele Marescalchi.

La recente promozione in serie A del Benevento ha fatto il paio con il Trofeo Città di Telesia, le cui strade si sono incrociate sotto il profilo della qualità e dell’eccellenza e sono stati, come detto in apertura, lo stimolo delle riflessioni al tavolo dei relatori.

Parola chiave: passione. Termine a cui ha fatto riferimento il sindaco Carofano, nel ricordare quale momento importante sia il Trofeo per tutta la comunità e nel sottolineare la costanza con cui viene portato avanti; l’invito a proseguire così, per fare grandi cose, è arrivato dal breve intervento del Presidente della Running Telese Terme Tiziano D’Onofrio; Alfonso De Nicola si è soffermato ancora una volta sulla valenza sociale dello sport e di una vita sana, sottolineando come la “corsa” accomuni un po’ tutti; di un ulteriore salto di qualità per la nostra area, che passa prioritariamente per un cambio di mentalità, ha invece parlato il consigliere Mortaruolo, che intervenendo ha prospettato la realizzazione di una maratona che attraversi i paesi del vino; Jannotti Pecci nella sua riflessione sulla positività di un appuntamento che ha il sapore della sistematicità, ha evidenziato come grazie allo sport la Provincia sannita sia nell’Olimpo di calcio e podismo; Minieri ha rinnovato la vicinanza dell’impresa nella condivisione di questo sogno podistico a cui si sono affiancati sin da subito; mentre Ruozzi, nell’evidenziarne l’eccellenza, ha augurato traguardi ancora più importanti, in una sfida che come detto da Collarile è da cogliere e superare.

Il Presidente del Benevento Calcio Oreste Vigorito si è espresso con mirati ed efficaci “aneddoti”, riassumendo con pienezza l’essenzialità del suo pensiero: “bisogna vedere come camminiamo per sapere dove possiamo arrivare”, raccontando del suo arrivo alla guida del Benevento e della volontà ferma, sin da subito, di raggiungere traguardi ambiziosi per la società sportiva, abbracciando nella sua riflessione il Trofeo Città di Telesia.

L’evento sportivo telesino organizzato dalla A.S.D. Running Telese Terme, affiancata da una eccellente macchina organizzativa fatta anche di tantissimi e laboriosissimi volontari, è un evento di qualità. Gli oltre duemila partecipanti correranno una tra le cinque più belle 10 km d’Italia. E proprio relativamente alla bellezza del percorso, da segnalare, tra le novità di questa nuova edizione, il passaggio suggestivo tra luoghi e siti di interesse paesaggistico e storico arricchito del giro completo intorno al lago di Telese e di una ulteriore “verde” e refrigerante deviazione nella zona Relax Aquaria Terme, mentre il quinto chilometro sarà “segnato” davanti ai Goccioloni delle terme telesine.

La parte conclusiva della presentazione è stata caratterizzata, come al solito, dalla consegna dei pettorali. Presenti in sala “le azzurre” Weissteiner Silvia (C.S. Carabinieri) con il pettorale numero 2; Ejjafini Nadia (C.S. Esercito) con il pettorale numero 4; Quaglia Emma (Cambiasso Risso) con il pettorale numero 5 e con il pettorale numero 6, Liavoga Lucy (Run2gether). Per la top runner maschile: con il pettorale numero 5, Mwangi Paul Kariuki (Run2gether) e gli “azzurri” Agnello Vincenzo (Atl. Casone Noceto) e Terrasi Alessio (G.P. Parco A. Apuane). Ma naturalmente ce ne saranno oltre duemila allo start dell’undicesima edizione del Trofeo Città di Telesia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...