Campania/Cronaca/Interno/Sport

Il libero Santa Guida ancora insieme alla Luvo Barattoli Arzano

L’avvocato della squadra: “Sarà una stagione di impegno e soddisfazioni”

 

Ancora insieme per una nuova stagione da vivere gara dopo gara. Il libero Santa Guida e la Luvo Barattoli Arzano proseguono un’avventura che continua a dare i suoi frutti.

“Ho cominciato a giocare a pallavolo nell’Arzano che avevo soltanto 4 anni, adesso ne ho 28 per cui gran parte della mia vita è stata legata a questa società. Dopo la scorsa stagione sicuramente molto tribolata è arrivata il momento di viverne un’altra, speriamo con soddisfazioni diverse. Del resto a partire dal girone dei ritorno del campionato scorso abbiamo regalato al caloroso pubblico che ci sostiene un po’ di soddisfazioni per ripagarle delle amarezze della prima parte della stagione”.

La squadra è ancora tutta in allestimento, ci saranno  novità proprio per garantire alla ribalta arzanese il ruolo che gli compete nell’ambito della pallavolo nazionale. Un fardello reso più importante dalla grande quantità di titoli giovanili conquistati che ha spalancato più volte la ribalta nazionale alle giovani protagoniste.

“Sarà un campionato nel quale dobbiamo dare il massimo –spiega Santa Guida- la categoria si è arricchita di società ambiziose e non sarà facile guadagnare lo spazio giusto”. Per il libero arzanese, praticante avvocato, sarà un anno impegnativo: “Oltre al volley studierò tanto per superare l’esame di abilitazione professionale”. Gli obiettivi non mancano, l’ambizione anche. Per Santa Guida, si prospetta un’annata di grande passione e lavoro.

Per informazioni

Roberto Esse

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...