Campania/Cronaca/Interno/Politica

Il Sottosegretario Del Basso De Caro: “Riduzione compensata dei pedaggi autostradali per le imprese di autotrasporto cose”

“Si porta a conoscenza delle imprese che effettuano attività di autotrasporto di cose, sia in conto proprio che in conto terzi, che dallo scorso lunedì 3 luglio e fino alle ore 14 del prossimo 22 luglio è possibile effettuare on line la prenotazione per l’ammissione al beneficio della riduzione compensata dei pedaggi autostradali per i transiti effettuati nel 2016. La domanda vera e propria potrà essere presentata sul sito dell’Albo dal 21 agosto al 6 ottobre pp.vv.”.Ad annunciarlo è il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti on. Umberto Del Basso De Caro. “Dall’anno scorso, la procedura va espletata esclusivamente in forma telematica sul dell’Albo degli Autotrasportatori mediante l’applicativo pedaggi, che si articola nella fase di prenotazione prima ed in quella di presentazione della domanda poi. Ma se non si ottempera nei termini prescritti alla prenotazione, non si ha accesso alla fase successiva. Per quanto le delibere adottate dal Comitato centrale dell’Albo nazionale degli Autotrasportatori al riguardo siano pubblicate nella Gazzetta Ufficiale (vedasi GU 30.6.17, n. 151), l’anno scorso diverse imprese non hanno tempestivamente provveduto, restando escluse dal beneficio.
Si ricorda che, – continua Del Basso De Caro – sulla base della direttiva che il Ministro annualmente adotta, possono accedere alla procedura in parola tutte le imprese o i consorzi di imprese di autotrasporto di cose che abbiano fatturato, nell’anno 2016, almeno 200.000 euro in pedaggi autostradali. Poiché la misura è improntata a finalità di protezione ambientale e sicurezza della circolazione, anche con riferimento all’utilizzo delle infrastrutture, la direttiva del Ministro dispone che i benefici saranno riconosciuti per i transiti effettuati con veicoli Euro 3 e superiori: più è elevata la classe euro, più è elevato la percentuale di ‘sconto’ applicabile. Per la medesima ragione, – conclude il Sottosegretario al Mit –  misure premiali aggiuntive sono destinate a chi ha realizzato almeno il 10% del fatturato in pedaggi nelle ore notturne”.

Per ogni ulteriore utile informazione si può far riferimento al sito www.alboautotrasporto.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...