Campania/Cronaca/Interno/Sport

Luvo Barattoli Arzano arriva il colpo grosso: Giusy Astarita è la nuova schiacciatrice

La campionessa: “Arrivo per fare bene con l’aiuto del nostro caloroso pubblico”

Mantiene le promesse la Luvo Barattoli ed apre la serie dei rinforzi con il colpo grosso. Per la  prossima stagione entra nel roster della società di Arzano una schiacciatrice di quelle famose: Giusy Astarita. La giocatrice di Vico Equense, dopo aver girato a lungo lo stivale militando in serie di prestigio dalla serie A1 con il Vicenza (2004-05) alla Volalto Caserta (2016-17), parteciperà al prossimo torneo con la maglietta del team della famiglia Piscopo.

L’annuncio arriva nel bel mezzo della “Grande Notte dell’Arzano Volley”, kermesse organizzata dal sodalizio arzanese per festeggiare nel migliore dei modi le 11 affermazioni raccolte nei 20 campionati disputate dalle varie compagini societarie. Una celebrazione che ha rimarcato nel migliore dei modi l’indimenticabile 2017 del primo sestetto vollistico della provincia napoletana.

“Sono scaramantica –esordisce Giusy Astarita- per cui non voglio mai fare proclami su quelli che sono gli obiettivi per la prossima stagione. Meglio cominciare fissando il più facile dei traguardi: fare meglio della stagione scorsa”. Il ricordo va immediatamente al campionato terminato due mesi fa, per certi versi esaltante considerando che la salvezza è arrivata con un girone di ritorno da media promozione. “Il pubblico caloroso di Arzano lo conosco molto bene –spiega Giusy Astarita- vuole sempre il meglio e sono sicura che darà lo stimolo giusto per farci scendere in campo con la giusta concentrazione per centrare la vittoria”.

Brillano già gli occhi al nuovo tecnico della squadra Luca Loparco, presente alla serata. L’annuncio arriva dal direttore tecnico Antonio Piscopo. Il coach sarà presentato nei prossimi giorni.

CHI E’. La carriera professionista di Giusy Astarita inizia nel Vicenza Volley, giocando in Serie A1 nella stagione 2004-05; dopo due annate, viene ceduta in prestito alla Robur Tiboni Urbino Volley, con cui disputa la Serie A2 2006-07. Tornata al club vicentino, nella stagione 2007-08 gioca con la formazione che milita nel campionato di Serie B1.

Nella stagione 2008-09 viene ingaggiata dalla Pallavolo Volta, in Serie A2, mentre nella stagione successiva è alla Pallavolo Pontecagnano Faiano, sempre in serie cadetta, con la quale gioca per tre campionati.

Nell’annata 2012-13 veste la maglia dell’IHF Volley di Frosinone, in Serie A2, vincendo una Coppa Italia di categoria: grazie al ripescaggio nella squadra in Serie A1, disputa la stagione 2013-14 nella massima divisione italiana, categoria dove rimane anche nell’annata successiva con la Pallavolo Scandicci, prima di essere ceduta a campionato in corso all’Unione Sportiva ProVictoria Pallavolo Monza, in serie cadetta.

Resta in Serie A2 anche nella stagione 2015-16 per difendere i colori del New Volley Libertas di Aversa e in quella 2016-17 con il VolAlto Caserta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...