Cronaca/Interno/Politica

Povertà assoluta per milioni di italiani, Fatuzzo (PP): il vero dramma del nostro paese

Numeri da capogiro.4.742.000 italiani, si trovano in condizione di povertà assoluta  ed i nuclei familiari che vivono questa condizione, sono 1.619.000: è questa la fotografia dell’Istat , sulla povertà  assoluta, non semplice e generica  povertà,  massicciamente presente nel nostro Paese. Questo dramma  della povertà, rappresenta quella fetta di popolazione  che   è la più dimenticata  dal nostro  claudicante sistema  di “Welfare”. Il micidiale mix  di “disoccupazione” e  di salari  miseri,è la miscela che impedisce  a questi italiani, di uscire dal tunnel, dove sono finiti. Povertà e miseria, sono diventate  condizioni di vita stabili ed immodificabili, nel corso degli anni, per milioni di italiani. I più deboli, i più indifesi , sono le principali vittime di questa deriva sociale che sembra inarrestabile .Questa è la prova evidente che “bonus” o iniziative estemporanee, non servono a nulla. Il Partito Pensionati,  si chiede : quanti di questi italiani sono senza casa, quanti rinunciano a curarsi, quale è il livello  di disperzione scolastica, quanti  riescono a consumare regolarmente i pasti. L’Italia si  impegna al massimo nell’accoglienza a masse di immigrati  : ma ha pensato prima ai suoi “figli”, ai suoi cittadini, tante volte in condizioni drammatiche di povertà?  La povertà è un dramma  per anziani, giovani e bambini- ha concluso  Fatuzzo – ed il Governo deve varare, con priorità assoluta , un piano straordinario contro  la povertà, per ridare dignità economica ed  un futuro, a tanti  italiani.

 

L’addetto stampa

Luigi Ferone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...