Campania/Cronaca/Interno/Politica

Sant’Agata de’ Goti (BN): Mortaruolo al seminario sulla misura 6.4.1. del Programma di Sviluppo Locale della Campania 2014/20

“In questo settore in continua evoluzione, molto delicato e complesso, qual è il comparto agricolo, è necessario essere dinamici, decisionisti e agire con immediatezza. Il mio invito dunque ai tanti sanniti che sono interessati a investire in agricoltura è di lasciarsi animare dalla convinzione che i finanziamenti ci sono ma vanno utilizzati per puntare a un’agricoltura che possa reggere il confronto anche nel futuro.

Oculatezza, ricerca, sostenibilità devono essere centrali nei nostri progetti per fare quel necessario salto di qualità che il Sannio merita per la sua storia e le sue risorse”. Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo al seminario sulla misura 6.4.1. del Programma di Sviluppo Locale della Campania 2014/20. L’incontro si è tenuto ieri presso la Sala Ex Cinema Italia di Sant’Agata de’ Goti.

Sono intervenuti all’iniziativa: Carmine Valentino, sindaco di Sant’Agata de’ Goti; Marco Razzano, assessore alle attività produttive del Comune; Renato Lombardi, Consigliere provinciale con delega alla promozione e alla pianificazione del territorio; Carlo Coduti, Funzionario regionale e responsabile della misura; Marco Balzano, Direttore provinciale dell’Ufficio Agricoltura della Regione Campania.

Nel corso dell’iniziativa il Consigliere Mortaruolo ha rivolto al sindaco di Sant’Agata de’ Goti le congratulazioni per aver vinto con il cortometraggio “Mazzamauriello” il premio “School Movie 2017” della 47esima edizione del Giffoni Film Festival.

“Questo risultato inorgoglisce tutto il Sannio” ha commentato l’onorevole Mortaruolo. “La Regione Campania – prosegue Mortaruolo – ha voluto investire su iniziative che possano mettere in evidenza che nel Sud, in particolare nel nostro contesto regionale, vi sono realtà formative e creative di grande eccellenza. Con Scuola Viva, con i bandi sulla formazione, con i Pon sui laboratori sportivi e musicali, la Campania sta dimostrando il suo valore coniugando alla tradizionale didattica quelle opportunità in più che fanno crescere e arricchiscono il bagaglio culturale dei nostri giovani. Bravissimi gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Sant’Agata de’ Goti, complimenti alla dirigenza, ai docenti e a tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento del risultato. Bravo il Sindaco e l’Amministrazione ad affiancare con premura e disponibilità le nostre “scuole vive” che sono più che mai presidi di cultura e di civiltà”.

 

GABRIELE PASTORE

Ufficio Stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...