Campania/Cronaca/Interno/Napoli

Napoli, funicolare Centrale: riapre sabato 22 luglio alle ore 12:30

Ritardata  l’apertura al pubblico per la corsa inaugurale delle dieci

” Stamani, in piazza Fuga, al Vomero, più animata del solito, con i dipendenti dell’ANM già in servizio, alcuni dei quali fino a pochi giorni addietro al lavoro presso la funicolare di Mergellina, le cui corse sono notoriamente sospese da lunedì scorso, in attesa che la funicolare Centrale venga finalmente restituita ai suoi abituali fruitori, non si parlava d’altro – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari e del Comitato Valori collinari -. Finalmente è stata resa nota la data di riapertura al pubblico: sabato 22 luglio prossimo, prima corsa alle ore 12:30 “.

” L’unica nota stonata in quel giorno – stigmatizza Capodanno – resta la corsa inaugurale, annunciata per le 10:00, alla presenza di alcuni esponenti dell’amministrazione comunale e riservata ai rappresentanti dell’informazione, con una visita ai locali della stazione superiore. Se si fosse rinunciato a questa sorta di passerella, le corse potevano riprendere per tutti sin dalle prime ore del mattino “.

” Peraltro, per come sono andate le cose, ritengo che non ci sia nulla da festeggiare, anzi siamo ancora in attesa di conoscere esattamente tutti i motivi alla base  dei notevoli ritardi accumulati – puntualizza Capodanno -. A questo punto, infatti si può anche tracciare un bilancio che risultas certamente negativo. I lavori, come da contratto, dovevano durare 300 giorni solari. Invece dal 1° agosto del 2016 al 21 luglio 2017, di giorni ne saranno passati ben 355, con un ritardo di oltre il 18% sul tempo preventivato “.

” Tutto ciò – continua Capodanno -, non solo ha penalizzato gli oltre 28mila passeggeri che ogni giorno feriale utilizzano l’importante impianto a fune, ma ha avuto notevoli ripercussioni sul terziario commerciale, a partire da quello presente nelle zone poste nei dintorni delle stazioni della funicolare Centrale, al Vomero in particolare, primo centro commerciale della Città. Numerose le attività andate in sofferenza, in un periodo già caratterizzato dal perdurare della crisi, nonostante sia anche iniziata la stagione dei saldi estivi  “.

” Senza considerare il dato – aggiunge Capodanno – che la riapertura della funicolare Centrale avviene praticamente a pochi giorni dalla sospensione del servizio di un’altra funicolare, quella di Mergellina, il cui personale, per sopperire alla carenze determinate dalle ferie, è stato distaccato, durante il periodo estivo, presso le funicolari vomeresi. Laddove invece si poteva valutare la possibilità di alcune assunzioni a tempo determinato, per lasciare tutti gli impianti a fune della città fruibili anche durante il periodo estivo e con corse anche notturne “.

” Al riguardo – osserva Capodanno – bisogna ricordare che il servizio delle tre funicolari vomeresi sarà comunque ridotto dal momento che tutti i giorni, compresi i fine settimana, quando più forte si avverte l’esigenza di avere mezzi di trasporto pubblico funzionanti fino a notte inoltrata, sia per i residenti che per i turisti, le funicolari inizieranno le loro corse alle sette del mattino per terminarle inesorabilmente alle ore ventidue “.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...