Campania/Cronaca/Interno/Politica

Campagnuolo (Forza Italia): Il mio ringraziamento per la riconferma a guida provinciale del Movimento giovanile di Forza Italia

“Dopo 3 anni da coordinatore Provinciale Giovanile è per me un grande onore continuare a guidare il movimento giovanile in Provincia di Benevento. La riconferma, senza peccare di presunzione, è segno di fiducia che, il coordinamento regionale ha voluto attribuire non solo nei confronti del sottoscritto, ma dell’intero gruppo che, in questi, anni, abbiamo creato. Guidare una squadra implica grandi impegni e responsabilità, in primis quello di rappresentare un gruppo eccezionale di giovani pronti ad impegnarsi nel panorama politico provinciale, forgiati dalla bandiera di Forza Italia”.

Questo è quanto afferma il riconfermato Coordinatore Provinciale di Forza Italia Giovani Benevento, Evangelista Campagnuolo.

‘’È questo un movimento – prosegue Campagnuolo – fondato sulla meritocrazia e soprattutto sull’impegno di un gruppo che ad oggi ha dato grandi soddisfazioni. Il mio primo ringraziamento va al Coordinatore regionale uscente, Federico Menna, che mi ha portato in questa grande famiglia insieme all’On. Armando Cesaro, nostro capogruppo in Regione Campania, con il quale frequentemente abbiamo modo di confrontarci. Con Armando è nato un rapporto umano di reciproco rispetto e fiducia. Non sarei arrivato qui senza il sostegno del nostro Coordinatore Vicario Nazionale, On. Cesaro , senza i suoi consigli, la sua costante disponibilità e il suo carisma.

Ulteriore e sentito ringraziamento va, al neo Coordinatore Regionale Michele Vitiello con il quale abbiamo avuto modo di confrontarci anche in occasione del recente meeting di Napoli ‘’Verso gli Stati generali del centrodestra’’. Con Michele è bastata una chiacchierata di pochi minuti per essere sulla stessa lunghezza d’onda, per la grande fiducia accordatami nel riconfermarmi questo importantissimo incarico in Forza Italia Giovani.

A loro e a tutti i giovani del coordinamento provinciale va il mio ringraziamento, per la fiducia e la stima. Adesso avanti: ci aspettano tanti impegni e tante battaglie. La ricetta – conclude il coordinatore azzurro – è semplice: onestà, impegno, ambizione e rispetto. Ora Tocca a Noi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...