Cronaca/Interno/Politica

Lavoratori immigrati regolari: Fatuzzo (PP) in disaccordo il Presidente dell’INPS, Boeri

I LAVORATORI IMMIGRATI REGOLARI, HANNO UN EFFETTO POSITIVO PER LE CASSE INPS? FATUZZO (PARTITO PENSIONATI), NON CONCORDO AFFATTO CON QUESTA TESI.  PENSIAMO AI NOSTRI DISOCCUPATI.

 

Il Presidente dell’INPS, Tito Boeri,pone spesso in evidenza  il  presunto ruolo positivo che i migranti regolari apportano al bilancio dell’Ente.  Ora , il Prof. Boeri, ci informa che gli immigrati ci avrebbero  “regalato” un punto di Pil, a fronte del quale, non sarebbero state erogate prestazioni. E ancora, sempre il Prof. Boeri, evidenzia che gli immigrati regolari “versano ogni anno otto miliardi di contributi ed ne ricevono tre, tra pensioni ed altre prestazioni sociali ”.Sono totalmente in disaccordo con il Presidente dell’INPS , Boeri, per il semplice fatto che, purtroppo, il nostro Paese, ha una percentuale di disoccupati enorme: oltre l11% e quella giovanile supera il 34%. Ed allora,emergenza demografica o meno,vi sono milioni di italiani , alla disperata ricerca di un lavoro, per cui non vi è, a giudizio del Partito Pensionati, la necessità di ricorrere ad immigrati regolari .Non ci si illuda poi che le casse INPS trovino sollievo dai contributi che lascerebbero  i lavoratori immigrati. Basti pensare, ad esempio, ai “ricongiungimenti familiari”  che riguardano, ovviamente anche anziani, bambini ed invalidi, ai quali, vengono riconosciuti  tutti i diritti connessi alla loro condizione . Se  i lavoratori stranieri , hanno pagato 8 miliardi di contributi, ne hanno ricevuto 24 , a pagamento del loro lavoro .Tanti nostri giovani, sono costretti ad emigrare , in ogni parte del mondo , tanti padri di famiglia vivono nella disperazione,per aver perso il posto di lavoro e di fronte a questa realtà, il Partito Pensionati ritiene che l’obbiettivo del Governo e di tutte le istituzioni, debba essere quello di assicurare un lavoro ai nostri cittadini e poi, se è possibile,pensare anche agli altri. Le statistiche dall’INPS .dovrebbero pubblicare  anche i dati relativi al numero delle pensioni di invalidità  e sociali, erogate a cittadini stranieri .Rispetto il Prof. Boeri, come uomo e come Presidente dell’INPS, ma i fatti mi inducono – ha concluso Fatuzzo – ad essere totalmente in disaccordo con lui.

 

L’addetto Stampa

Luigi Ferone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...