Campania/Cronaca/Interno

Telese Terme (BN), scrittura e interazione culturale: Edizioni 2000diciassette incontra Domenico Mecca

Il medico impegnato sul fronte umanitario e sociale come volontario prima in Romania poi lavorando come infettivologo in Africa dal 2006 si occupa di sviluppo di nuovi farmaci. Tra i prossimi autori che pubblicheranno con la casa editrice nella serata di mercoledì sarà intervistato nel Parco delle Terme dal consigliere delegato alla cultura Giovanni Liverini

 

Dopo Gian Andrea Rolla Edizioni 2000diciassette ospiterà Domenico Mecca, anch’egli tra i prossimi autori che pubblicheranno con la giovane casa editrice. Anch’egli impegnato sul fronte umanitario e sociale: Mecca ha partecipato come volontario ad un progetto di prevenzione della tubercolosi in Romania e ha lavorato come medico infettivologo per 3 mesi circa in Africa. Dal 2006 si occupa di sviluppo di nuovi farmaci antivirali ed antibiotici presso alcune Aziende Farmaceutiche.

Quest’ultimo sarà già presente all’apericena letteraria, nell’ambito di Sorgenti di Cultura, tra gli autori inclusi nelle antologie Edizioni 2000diciassette, e si tratterrà a Telese Terme per conoscerla e farsi conoscere. Il modus operandi di 2000diciassette, già sperimentato con lo scrittore Rolla, è quello di trasformare infatti le pubblicazioni in occasioni di interazione e accoglienza culturale. Un modo per “portare” nel senso letterario del termine il “Mondo” nel Sannio e viceversa il Sannio nel “Mondo”. Mecca nel pomeriggio di mercoledì 30 agosto, alle ore 18.30, passeggiando nello splendido scenario delle Terme di Telese, sarà intervistato dal consigliere delegato alla cultura del Comune di Telese Terme Giovanni Liverini, che chiacchiererà con lui per una sorta di intervista successivamente diffusa sui canali web e social della casa editrice. Conoscere e conoscersi: una forma di interazione culturale che promuove accanto alla scrittura opportunità per divulgare il nostro territorio.

Breve biografia autore_ Domenico Mecca è nato ad Avigliano (PZ) il 9 maggio 1963. Vive ad Albenga in provincia di Savona.

Ha frequentato il Liceo Classico Giovanni Plana di Alessandria. Domenico si è laureato a Genova in Medicina e Chirurgia nel 1991 e specializzato a Genova in Malattie Infettive nel 1995. Sposato con Michela e padre di 2 figli, Luca di 21 anni, nato da un precedente matrimonio, e Chiara di 13 anni. Ha lavorato come medico di guardia, in pronto soccorso e nei servizi di prevenzione della tossicodipendenza. Inoltre ha lavorato come medico infettivologo presso gli ospedali di Genova, Savona e Pietra Ligure. Sin dall’età adolescenziale, Domenico ha una forte passione per la scrittura.

A maggio dell’anno scorso ha pubblicato il suo primo romanzo “Occhi Verdi” sul sito ilmiolibro.it. Da pochi mesi ha pubblicato il suo primo romanzo “La legge non è uguale per tutti”, edito da Aletti. E’ una storia avvincente e piena di emozioni del giornalista Vito Stecca. Bello e dannato, gli viene affidata una delicata inchiesta giornalistica, da cui avviene la sua rinascita umana e professionale. Romanzo denso, con contorni di giallo e con un finale a sorpresa.

Ha scritto infine anche un breve racconto compreso nella raccolta “Je suis chocolate”, edito da Edizioni 2000diciassette. Ambientato a Napoli, il racconto, denso di cioccolato ed emozioni, narra una storia che chiunque di noi vorrebbe vivere almeno una volta nella vita.

La sua intenzione è quella di continuare a scrivere romanzi con la caratteristica di essere profondamente radicati nei temi sociali odierni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...