Agroalimentare/Cronaca/Mondo

Vino in lattina, la moda che spopola negli Stati Uniti

(affaritaliani.it) – “Si chiama “Canned Wine”, il fenomeno che sta spopolando in America e che sta conquistando un numero sempre più alto di consumatori. Una delle prime conferme della rapida ascesa del consumo di vino in lattina negli Stati Uniti è arrivata nel 2016, quando Nielsen ha riportato un aumento delle vendite del 125,2% relativo a quell’anno. Una crescita costante, di anno in anno, anche a livello economico: 2 milioni di dollari nel 2012, 14,5 milioni nel 2016 e, infine, 50 milioni di dollari nel 2018″, Lo riporta federvini.it. Ma davvero il futuro del vino, in America, è in lattina? Lucio Miranda, presidente di ExportUSA secondo quanto riporta Federvini spiega: “La generazione dei Millennials ha radicalmente cambiato anche il modo in cui gli americani consumano il vino. Nel 2017, le vendite di vino in lattina in America sono aumentate del 54%, ossia la crescita in termini di vendita di vino più alta in America rispetto a qualsiasi altro packaging alternativo utilizzato per confezionare vino. Oggi il vino in lattina rappresenta un mercato da 50 milioni di dollari in America”.

Per quanto riguarda il tasso di crescita in percentuale, “nel 2017, ha raggiunto uno straordinario 59,5% rispetto al solo 3,3% del tradizionale formato in bottiglia da 750 ml. Si tratta di una vera e propria rivoluzione che si è concretizzata nel corso degli ultimi anni; fino al 2012, il 90% delle vendite di vino in lattina erano rappresentate dal vino frizzante, mentre ora lo scenario è completamente cambiato: le tipologie di vino in lattina in America si sono decuplicate, con le vendite di vino fermo in questo formato in crescita del doppio rispetto a quelle del vino frizzante”.

Una moda che sta diventando qualcosa di più. “Oggi – aggiunge Lucio Miranda – anche i grandi nomi del vino, come ad esempio Barefoot Wine & Bubblela (brand di vino della California pluripremiato negli Stati Uniti per il suo approccio innovativo alla vinificazione), si stanno adeguando a questa tendenza che rappresenta un’ottima occasione anche per le aziende italiane del settore che desiderano entrare nel mercato americano. Il vino in lattina ha conquistato i consumatori americani e si è imposto sul mercato con straordinaria velocità, soprattutto grazie all’importanza della portabilità e alla praticità d’uso che questo formato garantisce”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.