Cronaca/Giustizia/Interno/Politica

“Salvini fascista?” Secondo il pm dirlo non è reato: chiesta l’archiviazione per gli attacchi di Toscani

Il fotografo milanese era stato denunciato dal segretario della Lega dopo averlo definito «fascista» in una trasmissione radio

(open.online) – Secondo il pubblico ministero milanese Stefano Civardi dare a Matteo Salvini del «fascista» e dell’«incivile» non è diffamazione, ma può essere «scriminato dall’esercizio del diritto di critica politica» tutte le volte in cui l’epiteto, «lungi dall’essere semplice argumentum ad hominem» e dunque «gratuito attacco alla persona di Salvini» o al suo partito, intende «biasimare scelte politiche al centro del dibattito pubblico». A darne notizia è Luigi Ferrarella sul Corriere della Sera.

L’episodio legato alla sentenza risale al 2 agosto quando invitato alla trasmissione La Zanzara, su Radio 24, il noto fotografo, alla domanda se Salvini fosse fascista aveva risposto: «No, di più. Peggio, dopo aver visto ciò che si è visto. Chi è che parla di castrazione? E lui dice no, non possono sbarcare… Non sono clandestini sui barconi, c’è della gente… Salvini è un incivile».

Secondo il pm, «la parola fascista, in questa chiave di archiviazione parametrata sulla critica in generale di condotte al centro di dibattito, può sembrare venir svuotata e persino banalizzata nel suo significato».

Il pm ha deciso di valutare l’offensività o meno della parola pronunciata da Toscani che, nella motivazione del pm, è sì «una rude valutazione», ma,essendo anch’essa «ancorata alla tematica di attualità del soccorso di naufraghi, evidentemente si riferisce a un giudizio su scelte politiche in contrasto con il canone di civiltà professato da Toscani».

9 thoughts on ““Salvini fascista?” Secondo il pm dirlo non è reato: chiesta l’archiviazione per gli attacchi di Toscani

  1. Pertanto io posso dire che il referendum costituzionale di Renzi e Boschi era prodromico ad una loro dittatura? Se si definiscono “banalizzazioni” anche i paragoni durissimi allora posso dire che Monti era simile al dittatore del Portogallo Salazar perché entrambi professori di economia?
    Siamo alla fantascienza.

  2. Toscani è stato archiviato per incapacità di intendere e di volere. Il fotografo preferito dai benetton è perennemente UBRIACO. Tutto qui.

    • Massimo Carminati for president !!! Non cadrà mai nessun governo con Massimo Carminati come Presidente, ora lo liberano dal 41.bis , facciamolo presidente la situazione politica si stabilizzerà di incanto. Le sue complicità politiche di allora ora sono ai vertici delle istituzioni, infatti la caduta del 416 bis, ed il 41 bis, dall’impianto accusatorio non è casuale,e dimostra la collusione politico giuridico istituzionale esistente tutt.ora. Carminati for President, e tutti i problemi saranno risolti!!

  3. Quindi se Toscani asserisce che Salvini è fascista e qualcuno asserisce che è vero, il movimento 5s è stato al Governo con un pericoloso eversore.
    Questo solo per fare chiarezza sul dato politico.
    Sulla capacità di intendere e di volere di alcuni opinionisti radicalchic,meglio stendere un velo pietoso.
    Ma d’altra parte ognuno può pensare ciò che vuole,sul dirlo pubblicamente ce ne corre.
    Però sono notori i criteri di valutazione altamente soggettivi dei Giudici Italiani,magari un altro avrebbe giudicato diversamente,forse!

    • Slavini non è fascista è un nazista negazionista anti europeista seccessionista odia la Patria ed ll Tricolore. Tutti ricordiamo le parole di quelle canzonacce “abbiam la gioia nel cuore, bruciamo il tricolore, bruciamo il tricolore” Roma ladrona la lega non perdona.” Avete la memoria corta ??

  4. “Salvini non è uno sciacallo ma un nazista…
    usa i disastri e lo spaesamento prodotti dal neoliberismo per costruire scientificamente la guerra tra poveri e la ricerca di capri espiatori nel diverso”.

    Salvini querelò Ferrero ma… il Gip, nel 2016, assolse l’ex segretario di Rif. Comunista con la seguente motivazione:

    “Nell’ambito della critica politica la continenza verbale assume una peculiare elasticità in ragione dei toni abitualmente accesi ed aspri che caratterizzano la lotta politica…”,
    secondo il giudice l’accostamento di Salvini al nazismo:
    “pare riferirsi non già alle politiche criminali di xenofobia e genocidio, quanto alla politica iniziale del movimento suddetto volto a produrre falsi nemici versi cui creare odio sociale”.

    • Errata corrige, leggasi:
      “Salvini non è uno sciacallo ma un nazista…
      usa i disastri e lo spaesamento prodotti dal neoliberismo per costruire scientificamente la guerra tra poveri e la ricerca di capri espiatori nel diverso”, così scriveva P. Ferrero su Facebok…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: