Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

E se avessero ragione gli altri?

(Pietrangelo Buttafuoco) – E se avessero ragione gli altri? Come in un urto di rovello portava la propria “ragione” fuori dalle proprie certezze.

L’ultimo anno trascorso di Andrea Camilleri in questa terra – il 2019 dello scrittore, drammaturgo e romanziere – è un riavvolgere se stesso per andare nell’altrove: quell’accettare di buon grado la consapevolezza di sé, anche con irruenza, per poi mettere in fila i fatti – quelli a lui contemporanei – e così attivare l’elaborazione della storia e spiegarsi il futuro entro i confini dell’esperienza.

La vita gli si accostava all’orecchio, vi versava quel sovrappiù d’immaginazione e lui – da Tiresia qual è – ne gustava ogni sfumatura per farne bottino di arte e varietà.

Tiresia qual è, appunto, come quello privato della vista per aver guardato Venere nuda, Camilleri è già prossimo a tornare in questa terra per ricrearsi daccapo nella forma che più gli aggrada: pianista in un bar, regina d’Egitto, maniscalco o anche falco, farfalla o coleottero.

Perché questo faceva il cantastorie: abbassare le montagne, ascendere al cielo medio, sorgere col sole dal lato opposto, nell’esatta sragione delle fantasie. Quelle degli altri.

E questo faceva il venerando Andrea tra le pareti del suo studio in cui adesso la sua voce s’è spenta, quella profonda cantata senza la quale Camilleri non sarebbe mai stato lui: Tiresia.

Da Il Fatto quotidiano del 30 dicembre 2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.