Cronaca/Interno/Politica

Matteo Salvini cambia idea ogni settimana

(da il Fatto Quotidiano) – MATTEO SALVINI è un decisionista. Nei giorni del Coronavirus infatti ha cambiato idea con la stessa frequenza con cui si cambia d’abito: ha sostenuto tutto e il suo contrario. E l’ha fatto senza alcun imbarazzo, con la stessa faccia di sempre.

Ecco un breve riassunto delle granitiche convinzioni del capitone.

Salvini Uno, 21 febbraio, chiudere tutto: “Ascoltiamo la comunità scientifica: blindiamo, sigilliamo i nostri confini! È meglio controllare adesso che piangere dopo”.

Salvini Due, 27 febbraio, aprire tutto: “Riaprire tutto quello che si può riaprire! Riaprire! Rilanciare! Fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche, bar, ristoranti, centri commerciali! Aprire, aprire, aprire! Tornare a correre, tornare a lavorare!”.

Salvini Tre, 10 marzo, richiudere tutto: “Amici, esco preoccupato dall’incontro col governo. Abbiamo chiesto misure forti, drastiche, subito: chiudere tutto adesso per ripartire sani. Fermi tutti! Per i giorni necessari, mettiamo in sicurezza la salute di 60 milioni di italiani. Chiudere, prima che sia tardi”.

È divertente come una lotteria, un gioco a premi. Cosa dirà domani? Proviamo a indovinare. E proviamo a immaginare come sarebbe stato il Coronavirus con Salvini premier. Bello eh?

5 thoughts on “Matteo Salvini cambia idea ogni settimana

  1. Beh perché le sinistre non erano quelle del siamo tutti cinesi, non abbiamo timori è solo un raffreddore? Non scherziamo

  2. Ma poi, l’omino verde, come parla: “Amici”?
    Lui deve ringraziare solo quella massa di menti eccelse che prima si sono bevuti la Padania e la secessione e poi, senza battere ciglio, la Lega unionista nazionalista. Tanto che vuoi che sia: unionisti o separatisti pari sono. E pensare che Salvini ha pure una condanna per cori razzisti contro i napoletani. Naturalmente poi, visto l’affidabilittà del soggetto, c’è gente che gli vorrebbe dare anche i pieni poteri. Avanti così con i cervelli all’ammasso.

  3. Salvini…
    27 febbraio: Italia paese bello e più sicuro al mondo, riapriamo tutto.
    10 marzo: chiudiamo tutto.

  4. Pingback: Giorno 3 – 14 marzo: pensieri in libertà | sergioferraiolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.