Andrea Scanzi: “Il fascino discreto di nobilone nostro”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Il fascino discreto di nobilone nostro”

(Andrea Scanzi) – Al di là dei risvolti penali, su cui mi guardo bene dal pronunciarmi perché non spostano in alcun modo l’opinione che ho della più grande sciagura politica abbattutasi sul centrosinistra italiano, l’Open affaire ci insegna almeno una cosa: non dimenticare. Nello specifico, non dimenticare cosa ci fosse prima di Salvini. Chi si … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “L’arroganza del potere”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “L’arroganza del potere”

(Andrea Scanzi) – Ma la sentite montare, tutta questa arroganza del potere? Ci state facendo caso? Ogni giorno peggiora tutto, e lasciatevelo dire da chi purtroppo il potere (per lavoro) lo frequenta più di quanto vorrebbe. Ormai i politici, benché sempre più improponibili quando non caricaturali, provano a farti il vuoto attorno se osi criticarli. … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Il poro Porro e la bile di Salvini”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Il poro Porro e la bile di Salvini”

(Stanno perdendo la testa, è bellissimo!)   (Andrea Scanzi) – Ragazzi, questa è meravigliosa. Ieri scrivo un pezzo sul Fatto in cui ricordo che Salvini ama andare in tivù dove può intervistarsi da solo. Per questo va sempre da por(r)o, che oltre ad avere il cognome che merita è un (mediamente) noto giornalista senza lettori: … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Salvini fisso in tv? Si intervista da solo (quasi sempre)”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Salvini fisso in tv? Si intervista da solo (quasi sempre)”

(Andrea Scanzi) – Una delle poche qualità innegabili di Salvini era quella di andare in tivù senza paura, a prescindere dagli ospiti. Ora è il contrario: è diventato come Renzi anche in questo. Il Cazzaro Verde vive in tivù, perché non avendo quasi mai lavorato in vita sua è bravissimo a parlar tanto e far … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Grillo, l’entusiasmo nasconde il calvario del governo attuale”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Grillo, l’entusiasmo nasconde il calvario del governo attuale”

(di Andrea Scanzi – Il Fatto Quotidiano) – Dopo l’ennesimo suicidio 5 Stelle, che ha sancito la loro presenza in Emilia Romagna e Calabria, Beppe Grillo è tornato in prima linea. Purtroppo, del suo ragionamento, è rimasto giusto il suo “non rompete i coglioni”. La solita voglia colpevole di semplificazione cara (quasi) a tutti. In … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Dai, Salvini: oltre alla cinque pance e ai sette menti, ogni tanto mostra anche un po’ di palle”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Dai, Salvini: oltre alla cinque pance e ai sette menti, ogni tanto mostra anche un po’ di palle”

(Andrea Scanzi) – Lega e Fratelli d’Italia si sono assai indispettiti con Fazio per la presenza di Santa Carola Rackete “senza contraddittorio”. È la loro idea di democrazia. Non guardo il programma di Fazio per scelta, nonostante gli ospiti talora splendidi: quel salotto sempre uguale è l’emblema di quella quasi-sinistra autoreferenziale, snob, in apparenza buona … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Conte a Taranto: la sincerità è rivoluzionaria”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Conte a Taranto: la sincerità è rivoluzionaria”

(pressreader.com) – di Andrea Scanzi – Il Fatto Quotidiano) – Mi è capitato, ieri, di imbattermi in un post dell’attore Massimo Wertmüller. Faceva così: “Noi rimpiangeremo amaro, secondo me, lo rimpiangeremo tutti, pure quelli che oggi credono agli asini che volano, quelli che lo offendono o lo deridono, questo governo. (…) Rimpiangeremo questo premier che … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “De Angelis, il salviniano che bullizza i ministri (di sinistra)”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “De Angelis, il salviniano che bullizza i ministri (di sinistra)”

(Andrea Scanzi) – Avvertenza: l’articolo parla di uno dei punti più bassi e scorretti mai raggiunti nella storia del “giornalismo” italiano. Se ne consiglia quindi la lettura a un pubblico adulto, ironico e soprattutto munito di uno stomaco foderato in ghisa fusa – Copiosamente pralinato di un sudore rancoroso, lucido come un sanitario di media … Continua a leggere

Andrea Scanzi e la telecaciara di Mario Giordano
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi e la telecaciara di Mario Giordano

(Andrea Scanzi – il Fatto quotidiano) – Mario Giordano è un gran furbacchione. Conduce un programma di successo su Rete4, Fuori dal coro, in cui ci trolla dall’ inizio alla fine. E lui se la ride, peraltro senza neanche nasconderlo troppo. La fredda cronaca. Un anno fa, Mediaset decide genialmente di trasformare Rete4 da TeleCasino … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Lezzi e Grillo, quelle che… mi si nota di più se sto a casa?”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Lezzi e Grillo, quelle che… mi si nota di più se sto a casa?”

(di Andrea Scanzi – Il Fatto Quotidiano, 15 OTTOBRE 2019) – I dissidenti 5 Stelle sono ormai una sorta di topos letterario. Ne esistono tre categorie. La prima, di sicuro la più avvilente, ma anche la più rilevante numericamente, è quella che chiameremo “sfollati di se stessi”. Carneadi senza arte né parte, irrilevanti e spesso … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Nella prossima vita voglio rinascere Calenda”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Nella prossima vita voglio rinascere Calenda”

(Andrea Scanzi) – Ognuno ha i suoi sogni. C’è chi vorrebbe un autografo da Nardella, chi un figlio da Orfini: io voglio rinascere Calenda. L’ho detto anche a Travaglio, ma lui è poco convinto: sbaglia, perché nessuno è come Carletto nostro. Voglio rinascere Calenda per una serie di motivi. Anzitutto, anche se in tivù spesso … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Renzi, Carofiglio, Mazinga e il Monni”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Renzi, Carofiglio, Mazinga e il Monni”

(Andrea Scanzi) – Venerdì, a Otto e mezzo, Carofiglio ha ribadito il concetto antico (tra gli ex renziani) secondo cui Renzi “ha un gran talento, ma non sa gestirlo”. La solita analisi autoassolutoria. Renzi è sempre stato così, e in tutta onestà bastava guardarlo: un concentrato politicamente improponibile di provincialismo, faciloneria, insipienza, mestizia caricaturale, berlusconismo … Continua a leggere

Quei non salviniani che aiutano Salvini
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Quei non salviniani che aiutano Salvini

(di Andrea Scanzi – il Fatto Quotidiano 02/10/2019) – Il governo in carica non entusiasma nessuno, e il merito principale del Mazinga resta quello non tanto d’esser bello, quanto d’esser meno peggio del governo di destra/destra/destra che verrà. Essere critici è il minimo, essere scettici è obbligatorio. È però curioso come, soprattutto in tivù, pullulino … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Transformer woman: Lorenzin si porta su tutto”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Transformer woman: Lorenzin si porta su tutto”

(Andrea Scanzi) – “L’alternativa non è tra Renzi e Grillo”, diceva Beatrice Lorenzin quando “lavorava per costruire l’autosufficienza politica” del partito di Alfano (peraltro un ossimoro). Come ha riassunto giorni fa Paola Zanca in uno splendido ritratto su queste pagine, “Nel dubbio se li è presi tutti e due”. Transformer Woman è entrata nel Pd … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Italia viva: più che un partito, una bad company”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Italia viva: più che un partito, una bad company”

(Andrea Scanzi) – Prima che si scindesse, il Cazzaro Rosè era valutato nei sondaggi 5 punti percentuali. Ora siamo già scesi al 3.4%: è quel che vale Italia Viva. La montagna lessa ha partorito il topolino ghiebbo. E il bello è che ancora mi tocca leggere/sentire dei giuggioloni far complimenti alla Diversamente Lince di Rignano … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Il cazzaro rosè”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Il cazzaro rosè”

(Andrea Scanzi) – Brindate, compagni del Pd: finalmente vi siete levati di culo Renzi. L’uomo, da sempre il peggio del peggio mai accaduto alla sinistra italiana, se n’è andato al suo minimo storico come un piccolo ruttino irrisolto e – conscio della propria evanescenza – ha dato in esclusiva la notizia della mini-scissione a nessuno. … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Il Di Maio moscio e lo Zinga Baldanzoso”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Il Di Maio moscio e lo Zinga Baldanzoso”

(di Andrea Scanzi) – Ieri mi è capitato di guardare l’intervista da Floris di Di Maio e Zingaretti. Era la loro prima uscita dopo il varo del governo Mazinga. Il primo l’ho visto moscio moscio. Per carità: assai lodevole nel dire due volte “no” all’ipotesi di divenire Premier (l’anno scorso e quest’agosto). Bravo – dal … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Littorio Feltri, l’uomo che sussurrava ai gin tonic”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Littorio Feltri, l’uomo che sussurrava ai gin tonic”

(Andrea Scanzi) – Littorio Feltri, l’uomo che sussurrava ai gin tonic, è un noto idolo contemporaneo. Di lui, in particolare, le masse amano quel suo parlar forbito, sempre in punta di penna e mai sopra le righe. Egli è pure un grande animalista. Lo si intuisce anche solo dai suoi ultimi tweet. Per esempio: “Apprendo … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Dipende solo da loro”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Dipende solo da loro”

(di Andrea Scanzi – Questo, a oggi, è lo stato di forma di Capitan Reflusso: la sua gioia è palpabile, dopo avere seguito alle lettera i consigli strategici del poro merda. È una foto semplicemente meravigliosa: c’è dentro tutto questo suo agosto vissuto pericolosamente da ghiozzo. Perché però questo suo meraviglioso stato di forma psicofisico … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Ma davvero qualcuno tra voi ha paura di Renzi?”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Ma davvero qualcuno tra voi ha paura di Renzi?”

(Andrea Scanzi) – Una delle cose notevoli (si fa per dire) degli esegeti del “no” su Rousseau è questa: ”votiamo “no” altrimenti Renzi ci fotte”. Ehilà, ragazzi, che bassa autostima che avete! Siete addirittura sicuri di farvi infinocchiare da Renzi, quindi inconsciamente vi date da soli degli imbecilli, perché in tutta onestà farsi infinocchiare (dopo … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Perché, se proprio dovessi, voterei “sì”. Tra mille dubbi e pochi entusiasmi, ma voterei sì”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Perché, se proprio dovessi, voterei “sì”. Tra mille dubbi e pochi entusiasmi, ma voterei sì”

(Andrea Scanzi) – Quindi oggi è il gran giorno del voto Rousseau. Sto vivendo questo evento con la stessa attesa che mi genererebbe un monologo di filippofacci sulle mèches. Voi cosa votereste? Ed io? Uhm. Premessa: è inconcepibile che io possa anche solo pensare di iscrivermi a qualsivoglia forza politica: le trovo tutti distanti quando … Continua a leggere

Andrea Scanzi: 31 cose sulla crisi più idiota del mondo (terza e ultima parte)
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: 31 cose sulla crisi più idiota del mondo (terza e ultima parte)

(Andrea Scanzi) – È vietato criticare, anche con garbo, e commentare senza avere letto TUTTO l’articolo. I commenti “da tifosi” saranno i primi a essere fucilati. 21. Ai tanti talebani che sono contro lo Zingamaio, chiedo: mi date un’alternativa migliore? (suicidarsi è troppo facile). E’ la stessa domanda che pongo alla sinistra dura&pura. Datemi, a oggi, … Continua a leggere

Andrea Scanzi: 31 cose sulla crisi più idiota del mondo (seconda parte)
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: 31 cose sulla crisi più idiota del mondo (seconda parte)

(Andrea Scanzi) – È vietato criticare, anche con garbo, e commentare senza avere letto TUTTO l’articolo. I commenti “da tifosi” saranno i primi a essere fucilati. 11. I meno convinti dello Zingamaio sono proprio Zingaretti e Di Maio. Ammesso che nasca, come diavolo fa a durare una roba così? (Spero di sbagliare) 12. Ed è … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Il tragicomico post di Carci-Orfini in stile Titanic”
Andrea Scanzi/Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Il tragicomico post di Carci-Orfini in stile Titanic”

(di Andrea Scanzi) – Ci sono persone che hanno torto anche quando hanno ragione. Ai politici capita spesso, soprattutto quando non ne hanno mai indovinata una. Si prenda ad esempio Matteo Orfini. Ossimorico sin dall’inizio, poiché “giovane turco” senza mai esser stato turco né – men che meno – giovane. Prima iper-dalemiano anti-renziano e poi … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Ma Sarri, esattamente, che reato avrebbe commesso?”
Andrea Scanzi/Cronaca/Editoriali/Interno

Andrea Scanzi: “Ma Sarri, esattamente, che reato avrebbe commesso?”

(Andrea Scanzi) – Non si riesce bene a capire di quali reati si sarebbe macchiato Maurizio Sarri nell’accettare di allenare la squadra più forte d’Italia, nonché una delle più forti del mondo. Perché avrebbe dovuto rifiutare? Per far felici quelli che, sui social come al bar, esigono che gli altri siano sempre coerentissimi ma che … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “L’uomo che dimostra il fallimento delle teorie di Darwin”
Andrea Scanzi/Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “L’uomo che dimostra il fallimento delle teorie di Darwin”

(Andrea Scanzi) – L’uomo che vedete qua sotto, oltre a dimostrare il fallimento delle teorie di Darwin, è l’avvocato Franco Alfieri. Tre anni fa l’intellettuale (Pd) Vincenzo De Luca lo rese a suo modo celebre, definendolo campione del clientelismo ed esortandolo a offrire “fritture di pesce” agli elettori. È anche indagato per voto di scambio … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “Ops, mi è caduta Cortona”
Andrea Scanzi/Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “Ops, mi è caduta Cortona”

(Andrea Scanzi) – Ho vissuto a Cortona quattro anni, dal 2011 al 2015. Sono stati anni guerreggianti e bellissimi, la vita mi è cambiata tredici volte almeno. Tutto era troppo: troppo veloce, troppo intenso, troppo frenetico. Non di rado troppo bello, e menomale. Poi sono tornato nella mia Arezzo, dove ho avuto la fortuna di … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “A proposito di Luigi Di Maio e della Waterloo 5Stelle alle europee”
Andrea Scanzi/Cronaca/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “A proposito di Luigi Di Maio e della Waterloo 5Stelle alle europee”

(Andrea Scanzi) – Premessa 1 (che a qualcuno non farà piacere): non sono riuscito ad appassionarmi a queste Europee, me ne fregava poco prima e meno di niente adesso. Per il referendum 2016 ci sentivo tantissimo. Per le elezioni 2018 mi sentivo carichissimo. A queste elezioni qua mi sono avvicinato come ci si avvicina a … Continua a leggere

Andrea Scanzi: “La disfatta sinistra di chi è benedetto (dagli intellettuali)”
Andrea Scanzi/Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Andrea Scanzi: “La disfatta sinistra di chi è benedetto (dagli intellettuali)”

CARI (PRESUNTI) “INTELLETTUALI” DE SINISTRA, AVETE UN PO’ FRACASSATO LE PALLE. E SOPRATTUTTO NON NE BECCATE MEZZA   (Andrea Scanzi) – L’altro grande sconfitto – coi 5 Stelle – delle Europee è la cosiddetta sinistra radicale. E questa non è certo una novità, perché dalla “Sinistra Arcobaleno” in giù è sempre stato un pianto. Eppure … Continua a leggere