Lo scandalo dei cappellani militari coperti d’oro: “C’è chi regala lauree in cambio di sesso”
Cronaca/Inchieste/Interno

Lo scandalo dei cappellani militari coperti d’oro: “C’è chi regala lauree in cambio di sesso”

(di Paolo Salvatore Orrù – tiscali.it) – Sia lodato il governo, i cappellani militari cattolici (ma non i colleghi di altre confessioni) potranno brindare all’aumento di stipendio, grazie al provvedimento di riordino delle carriere del personale delle forze armate. Non tutti, però, potranno alzare il calice al cielo: solo i più anziani potranno beneficiare degli aumenti … Continua a leggere

Indagine Consip: la tempesta perfetta
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Indagine Consip: la tempesta perfetta

(Carlo Bonini per La Repubblica) – L’ iscrizione nel registro degli indagati del pm napoletano Henry John Woodcock per rivelazione di notizie dell’ indagine Consip coperte dal segreto al cronista del Fatto quotidiano Marco Lillo, il coinvolgimento nell’ inchiesta della sua sfera di relazioni private (è accusata di concorso nello stesso reato la giornalista Rai Federica … Continua a leggere

Chi tocca Renzi muore
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Chi tocca Renzi muore

(Giacomo Amadori per La Verità) – Gli scoop di dicembre del Fatto quotidiano sull’ inchiesta Consip hanno un supposto mandante: il pm napoletano Henry John Woodcock. Per i magistrati di Roma che indagano sulla vicenda potrebbe essere stato lui, attraverso la comune amica Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l’ ha visto?, a informare il giornalista Marco … Continua a leggere

Così la Tv pubblica è stata ridotta a un bancomat per i soliti noti
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica/Rai

Così la Tv pubblica è stata ridotta a un bancomat per i soliti noti

Da Giletti a Fazio, Rai ostaggio dei super stipendiati. Così la Tv pubblica è stata ridotta a un bancomat per i soliti noti (di Antonello Di Lella – lanotiziagiornale.it) – Sono brutte pagine di televisione quelle che raccontano da qualche giorno le cronache da Viale Mazzini. Perché dopo l’accordo siglato tra la Rai e Fabio … Continua a leggere

Consip, Marco Lillo: “Su Woodcock e Sciarelli i pm di Roma hanno preso un granchio”
Cronaca/Inchieste/Interno

Consip, Marco Lillo: “Su Woodcock e Sciarelli i pm di Roma hanno preso un granchio”

(Marco Lillo per http://www.ilfattoquotidiano.it) – La Procura di Roma ha preso un grosso brutto granchio. Federica Sciarelli, una collega che stimo e della quale mi onoro di essere amico, è stata indagata per rivelazione di segreto in concorso con il magistrato Henry John Woodcock, per la fuga di notizie realizzata con l’articolo del Fatto che svelava … Continua a leggere

Fondi per la pace nel mondo. Soldi per tutti dalla Farnesina: spazio a ministri, segretari ed ex politici amici
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Fondi per la pace nel mondo. Soldi per tutti dalla Farnesina: spazio a ministri, segretari ed ex politici amici

(di Stefano Sansonetti – lanotiziagiornale.it) – La cuccagna sta per estendersi a 17 nuovi enti. Il contesto di riferimento è quello dei fondi erogati ogni anno dal ministero degli esteri, oggi guidato da Angelino Alfano, “in materia di partecipazione dell’Italia alle iniziative di pace e umanitarie in sede internazionale”. Parliamo di erogazioni introdotte la prima … Continua a leggere

Altro che Raggi: quello che ci nascondono sugli scandali di Sala a Milano
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Altro che Raggi: quello che ci nascondono sugli scandali di Sala a Milano

L’INCHIESTA – Che cosa ci nascondono a Milano L’indagine della Procura generale e le denunce di un documento interno   (Gianni Barbacetto – il Fatto Quotidiano) – Giuseppe Sala è “amareggiato”. Dopo aver appreso che la Procura generale si prepara a chiedere il suo rinvio a giudizio per due ipotesi di reato, falso e turbativa … Continua a leggere

Il Italia ci sono 4 milioni di polizze vita dimenticate
Cronaca/Inchieste/Interno

Il Italia ci sono 4 milioni di polizze vita dimenticate

(liberoquotidiano.it) – Gli addetti ai lavori le chiamano “polizze dormienti”, e in effetti nome fu mai più azzeccato. Del resto, precisione, trasparenza e puntualità abbondano sempre quando si tratta di incassare. Sono virtù ben più rare, spesso praticamente ignote, quando per ottemperare a un servizio o a un contratto i soldi si devono, o si … Continua a leggere

Per i Pm di Milano dietro il maxi appalto Expo ci sono 12 reati
Cronaca/Inchieste/Interno

Per i Pm di Milano dietro il maxi appalto Expo ci sono 12 reati

(Luigi Ferrarella per il Corriere della Sera) – Una corruzione, tre turbative d’ asta, tre abusi d’ ufficio, un falso in atto pubblico, una intrusione illecita in sistemi informatici, una ricettazione, una rivelazione di segreto d’ ufficio, una omessa denuncia: sono 12 le ipotesi di reato che secondo la Procura generale di Milano – intervenuta 6 … Continua a leggere

Maternità: purtroppo la “mattanza” continua
Cronaca/Inchieste/Interno

Maternità: purtroppo la “mattanza” continua

“Mentre la stampa, ed i media in genere, forti dei recenti preoccupanti dati ISTAT sull’ argomento “maternità in Italia”, si chiedono e ci comunicano come mai in questo Paese le nascite sono in pesante diminuzione tale che esiste una viva preoccupazione per il futuro del Paese; allo “sportello di ascolto” arrivano sempre più richieste di … Continua a leggere

Al Sud il 50% a rischio povertà: ​cresce ancora il divario col Nord
Cronaca/Economia/Inchieste/Interno

Al Sud il 50% a rischio povertà: ​cresce ancora il divario col Nord

Aumenta il divario economico e sociale tra il Nord e il Sud. Nel mezzogiorno quasi un persona su due è a rischio povertà (Giovanni Neve – ilgiornale.it) – Un’Italia spaccata in due. Un’Italia segnata dalla povertà. Il divario economico e sociale tra il Nord e il Sud continua ad aumentare. Nel Mezzogiorno, stando agli studi … Continua a leggere

Caso Flixbus, quando il legislatore diventa un destabilizzatore
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Caso Flixbus, quando il legislatore diventa un destabilizzatore

(di Stefano Magni – opinione.it) – È di nuovo calata la mannaia legislativa sul servizio di trasporti su gomma low cost Flixbus, dopo l’emendamento firmato dalla deputata pugliese del Partito Democratico Liliana Ventricelli, in linea con l’altro emendamento presentato mesi fa dai quattro senatori pugliesi del gruppo Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto (Tarquinio, Bruni, … Continua a leggere

Amministrative in provincia di Cosenza: buoni mensa in cambio del voto
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Amministrative in provincia di Cosenza: buoni mensa in cambio del voto

(di Lucio Musolino – ilfattoquotidiano.it) – La Procura di Castrovillari vuole vederci chiaro e il rischio, per lo scarto di sole 24 preferenze a favore del Pd, è che le elezioni comunali di Longobucco siano state falsate. Su disposizione del procuratore, Eugenio Facciola, stamattina la guardia di finanza ha infatti sequestrato tutte le schede elettorali. Dieci … Continua a leggere

Firenze, “truccati i bandi per le piscine comunali”: indagati assessore allo Sport Vannucci e l’amico di Tiziano Renzi
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Firenze, “truccati i bandi per le piscine comunali”: indagati assessore allo Sport Vannucci e l’amico di Tiziano Renzi

(ilfattoquotidiano.it) – L’amico di Tiziano e Matteo Renzi, l’assessore fiorentino allo Sport assai vicino al deputato dem Francesco Bonifazi, la renzianissima dirigente comunale e altre cinque persone. Tutte indagate, a vario titolo, per turbativa d’asta e falso nell’assegnazione della gestione di piscine comunali di Firenze. L’inchiesta, condotta dalla procura del capoluogo toscano e dalla Guardia di … Continua a leggere

GranoSalus: “Dopo il dissequestro del grano canadese siano rese note le analisi”
Cronaca/Inchieste/Interno

GranoSalus: “Dopo il dissequestro del grano canadese siano rese note le analisi”

L’8 giugno è arrivata da Vancouver al porto di Bari la CMB PARTNER, una delle tante navi cariche di oltre 600 mila quintali di grano canadese importati da due operatori di Altamura (Ba). Sono stati effettuati dei controlli puramente documentali ed è cominciato lo scarico di circa un terzo del suo contenuto. Ricordiamo che, al … Continua a leggere

Siccità, l’acqua in Italia c’è ma è usata male: i 5 problemi
Cronaca/Inchieste/Interno

Siccità, l’acqua in Italia c’è ma è usata male: i 5 problemi

Abbiamo il terzo consumo medio al mondo dopo Usa e Australia. Troppi sprechi (il 38,2%). Burocrazia caotica. Depuratori inadeguati. E dighe senza collaudo. I guai che ci hanno portato all’emergenza idrica. (Guido Mariani – lettera43.it)  – «Acqua, acqua ovunque, e neanche una goccia da bere!». È forse eccessivo scomodare La ballata del vecchio marinaio di Samuel … Continua a leggere

Virginia sì, Virginio no: forse perchè è del Pd?
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Virginia sì, Virginio no: forse perchè è del Pd?

(Antonio Amorosi per La Verità) – Trovate le differenze tra Virginia Raggi e Virginio Merola. Sono entrambi sindaci, rispettivamente di Roma e Bologna. Hanno lo stesso nome di battesimo. Sono entrambi scivolati su fattacci di gestione della macchina amministrativa. Pochi sanno, infatti, che anche il sindaco di Bologna, del Pd, è coinvolto in una vicenda riguardante … Continua a leggere

Il Governo toglie 10 miliardi a infrastrutture e welfare per aumentare le spese militari
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Il Governo toglie 10 miliardi a infrastrutture e welfare per aumentare le spese militari

(di Carmine Gazzanni – lanotiziagiornale.it) – Il trucco è servito. Con buona pace per le promesse di maggiori investimenti nel campo del welfare, dell’edilizia e delle politiche infrastrutturali. Perché, come per magia, dieci miliardi del co-siddetto “Fondo Investimenti” previsto dal Governo nell’ultima Legge di Stabilità (ultimo atto del Governo Renzi), andranno a rimpolpare il bilancio … Continua a leggere

Strage di Piazza della Loggia a Brescia: la sentenza definitiva dopo 43 anni
Cronaca/Giustizia/Inchieste/Interno

Strage di Piazza della Loggia a Brescia: la sentenza definitiva dopo 43 anni

(lanotiziagiornale.it) – La Corte di Cassazione ha confermato le condanne all’ergastolo per Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte, ritenuti responsabili della strage di Piazza della Loggia a Brescia del 28 maggio 1974. Il verdetto è arrivato dopo una lunga camera di consiglio su uno dei fatti storici più rilevanti degli Anni di piombo italiani. Quel giorno … Continua a leggere

Maria Elena Boschi e Banca Etruria: un fedelissimo di Pier Carlo Padoan ha inguiato la sottosegretaria
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Maria Elena Boschi e Banca Etruria: un fedelissimo di Pier Carlo Padoan ha inguiato la sottosegretaria

(Franco Bechis – liberoquotidiano.it) – Forse Matteo Renzi e il Pd invece di continuare a fare quadrato (ieri è toccato al presidente del partito, Matteo Orfini) su Maria Elena Boschi e le disavventure di Banca Etruria su cui emergono ogni giorno vecchi imbarazzanti particolari, farebbero meglio a segnarsi in agenda qualche nome. E una data: … Continua a leggere

Vita dura contro gli incendi. I pompieri sono rimasti soli
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Vita dura contro gli incendi. I pompieri sono rimasti soli

Dall’ex Forestale solo poche unità, il corpo è confluito quasi tutto nei Carabinieri (di Antonello Di Lella – lanotiziagiornale.it) – Il caldo africano arrivato prima del previsto ha fatto già scattare l’allerta incendi. Un allarme a cui si spera non seguano le fiamme, perché contro il fuoco il nostro Paese ha le armi spuntate. Pochi … Continua a leggere

Consip: il terremoto giudiziario che rischia di travolgere l’arma dei carabinieri inguaiata dal giglio magico
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

Consip: il terremoto giudiziario che rischia di travolgere l’arma dei carabinieri inguaiata dal giglio magico

E’ impressionante e preoccupante l’elenco degli ufficiali chiamati in causa dall’inchiesta Consip sulla fuga di notizie (di Guido Ruotolo – tiscali.it) – Prima il Comandante Generale del Comando dei carabinieri, il generale Tullio Del Sette, indagato per rivelazione di segreto d’ufficio. E con lui il generale che guida i carabinieri della Toscana, Emanuele Saltalamacchia. Poi il … Continua a leggere