Baby gang nel napoletano, De Lieto (li.si.po.): situazione gravissima intollerabile. Piena imputabilità a 13 anni
Cronaca/Interno/Sindacati

Baby gang nel napoletano, De Lieto (li.si.po.): situazione gravissima intollerabile. Piena imputabilità a 13 anni

Episodi   raccapriccianti  posti in essere da baby gang  di giovanissimi delinquenti che, forti   di far parte del “branco”, aggrediscono, malmenano  e compiono ogni sorta di violenza, nei confronti di ragazzi, per derubarli  di telefonini o altro. La  lunga catena di violenza ed aggressioni in cui sono coinvolti anche ragazzi di età inferiore ai 14 anni … Continua a leggere

Anche a Cagliari rinasce il Libero Sindacato di Polizia (li.si.po.)
Cronaca/Interno/Sindacati

Anche a Cagliari rinasce il Libero Sindacato di Polizia (li.si.po.)

Anche a Cagliari, sventola la bandiera del LI.SI.PO. – Libero Sindacato di Polizia. Segretario Provinciale è stata nominata Beatrice Murgia, Assistente Capo Coordinatore presso la Questura di Cagliari. Il LI.SI.PO. è un sindacato dalla lunga storia ed è Stato protagonista della sindacalizzazione della Polizia di Stato, contribuendo alla crescita dei diritti dei servitori dello Stato … Continua a leggere

Contratto Forze di Polizia, De Lieto (Li.si.po.): un pugno di mosche
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Contratto Forze di Polizia, De Lieto (Li.si.po.): un pugno di mosche

La trattativa Governo-Sindacati, per il rinnovo del contratto di lavoro per le Forze di Polizia, dopo  un’attesa lunga circa nove anni, porta, se tutto va bene, ad un aumento di circa cento euro e se si considera che 80  € già venivano erogati, alle fine, quando il contratto sarà a regime, l’aumento “vero”  sarà di … Continua a leggere

Incontro del Li.si.po. (Libero Sindacato di Polizia) alla caserma “Ferdinando di Savoia” a Roma
Cronaca/Interno/Sindacati

Incontro del Li.si.po. (Libero Sindacato di Polizia) alla caserma “Ferdinando di Savoia” a Roma

RIVENDICAZIONI OPERATORI DI POLIZIA. INCONTRO DEL  LIBERO SINDACATO   DI POLIZIA, ALLA CASERMA “FERDINANDO DI SAVOIA”   DI  ROMA .   Un importante incontro sindacale, si è svolto presso la Caserma “Ferdinando di Savoia”, a Roma.  Un incontro promosso dal Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), che è servito  a porre in evidenza le molte problematiche  che pesano … Continua a leggere

Quindicenne progetta attentato, De Lieto (Li.si.po.): un episodio allarmante
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Quindicenne progetta attentato, De Lieto (Li.si.po.): un episodio allarmante

E’ veramente preoccupante che un ragazzo di soli 15 anni, se le accuse fossero confermate, giunga a progettare un attentato, per colpire la stazione ferroviaria di Lodi. Questo ragazzo, nato in Italia, da genitori marocchini, di religione mussulmana, sarebbe  entrato in contatto con elementi Jihadisti  da cui, evidentemente, sarebbe stato indottrinato, sino ad indurlo a … Continua a leggere

Carenza risorse Polizia, De Lieto (Li.si.po.): è necessario dare risposte concrete agli operatori di Polizia
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Carenza risorse Polizia, De Lieto (Li.si.po.): è necessario dare risposte concrete agli operatori di Polizia

E’ inammissibile, soprattutto il un momento in cui la Polizia di Stato, unitamente alle altre Forze dell’Ordine, vengono chiamate a svolgere impegni sempre più gravosi, legati principalmente  al pericolo terroristico  ed alla recrudescenza di fenomeni criminali, che al personale della Polizia di Stato  non siano liquidati  straordinari, indennità di missione ecc . Gli straordinari  sono … Continua a leggere

Sassi dai cavalcavia, De Lieto (Li.si.po.): emulazione folle. Opportuno il silenzio su questi episodi demenziali
Cronaca/Interno/Sindacati

Sassi dai cavalcavia, De Lieto (Li.si.po.): emulazione folle. Opportuno il silenzio su questi episodi demenziali

Ancora sassi contro auto in transito. Episodi-fotocopia, che denotano debolezza psicologica  e comportamenti irrazionali. Negli ultimi quattro giorni, vi sono stati tre episodi. In uno di questi, sono stati arrestati due giovani, accusati di “tentato omicidio”. in questo caso, i due arrestati, diciassettenni, sono stati colti in flagrante, mentre lanciavano sassi da un cavalcavia  sulla … Continua a leggere

Età pensionabile a 67 anni, De Lieto (Li.si.po.): salvaguardare gli operatori di Polizia, è un dovere
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Età pensionabile a 67 anni, De Lieto (Li.si.po.): salvaguardare gli operatori di Polizia, è un dovere

Il problema “pensioni” è sempre sull’agenda del Governo e delle rappresentanti sindacali ma, soprattutto, è nei pensieri di che spera sino allo spasmo, che la sua categoria, sia inclusa  fra quelle che saranno definite  nei prossimi giorni e per gli interessati, comporteranno l’esclusione dell’adeguamento  dell’età pensionabile, a 67 anni. Gli esclusi dovrebbero appartenere a categorie  … Continua a leggere

Tensione a Sassari fra migranti e residenti, De Lieto (Li.si.po.): indispensabile riduzione numero migranti
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Tensione a Sassari fra migranti e residenti, De Lieto (Li.si.po.): indispensabile riduzione numero migranti

Il problema “immigrati”  sta creando tensioni e reazioni, in varie parti del  Paese. Questo clima negativo si è prodotto anche a Sassari, dove delle bottiglie molotov, sono state lanciate contro  il centro di accoglienza senza, peraltro, provocare feriti. Sempre legato al  fenomeno “immigrazione”, una max rissa, con la partecipazione di una settantina di persone, si … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): troppi stranieri protagonisti di violenze
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): troppi stranieri protagonisti di violenze

l’ITALIA SCAMBIATA PER IL BENGODI DEL PIACERE.   Rischiano di non fare neppure più notizia, le vicende che vedono protagonisti, in negativo, migranti,  che  violentano  brutalmente, ragazzine, donne  o, ultraottantenne, insomma  per questi individui, le donne, vanno bene tutte. Da ultimo – ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): tutelare il cittadino che difende se stesso o un suo diritto
Cronaca/Interno/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): tutelare il cittadino che difende se stesso o un suo diritto

LEGITTIMA DIFESA. De LIETO (LI.SI.PO.), TUTELARE IL CITTADINO CHE DIFENDE SE’  STESSO O UN SUO DIRITTO.   L’avvocato che ha sparato ed ucciso un ladro che, unitamente ad altri, si  era introdotto nell’appartamento dei genitori, momentaneamente assenti. Questa vicenda ripropone con forza l problema della legittima difesa. Una proposta  legge che  in questi casi  tuteli … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): l’Italia deve operare per ottenere l’estradizione di Cesare Battisti, dal Brasile
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): l’Italia deve operare per ottenere l’estradizione di Cesare Battisti, dal Brasile

ESTRADIZIONE CESARE BATTISTI. de LIETO (LI.SI.PO.), L’ITALIA CONTINUA DECISAMENTE A CHIEDERE L’ESTRADIZIONE DELL’EX TERRORISTA.   Un terrorista ed assassino, come Cesare Battisti, si atteggia a vittima, solo perché  l’attuale  Presidente del Brasile, discostandosi dalle decisioni del suo predecessore, sembra orientato a concedere l’estradizione in Italia, per il terrorista, da dove è fuggito 36 anni or … Continua a leggere

Truffe, De Lieto (Li.si.po.): un plauso alle Forze di Polizia
Cronaca/Interno/Sindacati

Truffe, De Lieto (Li.si.po.): un plauso alle Forze di Polizia

Ancora una  presunta truffa su vasta scala, ai danni di anziani. Questa volta l’epicentro di azioni truffaldine, sarebbe  localizzato, in provincia di Frosinone. Gli attori protagonisti di questa odiosa farsa, sarebbero   falsi avvocati e falsi  Agenti, residenti   nel napoletano. Per assicurare i presunti responsabili di queste truffe, alla giustizia, personale della Squadra Mobile  e dell’Arma … Continua a leggere

Sicurezza, De Lieto (Li.si.po.): incrementare gli organici delle Forze di Polizia è una necessità
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Sicurezza, De Lieto (Li.si.po.): incrementare gli organici delle Forze di Polizia è una necessità

SUBITO UN CONCORSO   RISERVATO AGLI EX MILITARI A FERMA BREVE.   Nel nostro Paese, c’è fame di sicurezza. Troppi reati, troppi delinquenti scorrazzano liberamente  nelle nostre città e la gente si sente sempre più insicura. Spacciatori, truffatori, ladri, stupratori, estorsori ecc., danno una immagine dell’Italia nel mondo, in maniera estremamente negativa. – Così ha commentato … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): porre un freno all’immigrazione è una necessità
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): porre un freno all’immigrazione è una necessità

La misura è colma, forse solo il Governo ed i “buonisti” ad oltranza, non se ne accorgono o non vogliono accorgersene. Ancora una volta, al centro dell’indignazione popolare, sono casi di abusi sessuali, commessi da stranieri. Uno a Roma, ai danni di una finlandese, per il quale è stato emesso un provvedimento di custodia cautelare  … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): non può essere il singolo che sbaglia ad “appannare” l’Arma
Cronaca/Interno/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): non può essere il singolo che sbaglia ad “appannare” l’Arma

Oramai la triste vicenda della presunta violenza carnale che avrebbe visto protagonisti, due Carabinieri, a Firenze è conosciuta  dalla maggioranza degli Italiani, tant’è la risonanza che ha avuto sulla stampa.  Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.) – ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto – sottolinea che linearità e la serietà dell’Arma dei Carabinieri  … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): assurdo dare la casa a chi ha occupato abusivamente
Cronaca/Interno/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): assurdo dare la casa a chi ha occupato abusivamente

LA CASA AGLI OCCUPANTI?  DE LIETO (LI.SI.PO.), ASSURDO PENSARE DI DARE LA CASA A CHI PER ANNI HA OCCUPATO ABUSIVAMENTE ALLOGGI, ITALIANI O STRANIERI CHE SIANO.   Lo sgombro di  centinaia profughi da un edificio  e le scena di guerriglia urbana che ne sono scaturite, hanno aperto un varco ulteriore, nella scarsa determinazione di affrontare … Continua a leggere

Incidenti a Roma, De Lieto (Li.si.po.): gli operatori di Polizia hanno fatto solo il loro dovere
Cronaca/Interno/Sindacati

Incidenti a Roma, De Lieto (Li.si.po.): gli operatori di Polizia hanno fatto solo il loro dovere

Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto, esprime solidarietà agli operatori di Polizia aggrediti in Piazza indipendenza, a Roma, da stranieri, sgombrati da un  edificio occupato abusivamente. Oggetti di  varia natura, fra cui bottiglie,  suppellettili ed addirittura una bombola di gas, sono stati lanciati contro i Poliziotti. Solo … Continua a leggere

Migranti aggrediscono poliziotti a Roma, De Lieto (Li.si.po.): solidarietà alle Forze di Polizia
Cronaca/Interno/Sindacati

Migranti aggrediscono poliziotti a Roma, De Lieto (Li.si.po.): solidarietà alle Forze di Polizia

Il Libero Sindacato di Polizia(LI.SI.PO.) – ha dichiarato il Presidente Nazionale, Antonio de Lieto – condanna gli atti di violenza posti in essere, a Roma,  da migranti, in gran parte etiopi ed eritrei, che allontanati da un edificio occupato abusivamente  da anni, hanno  occupato ampi spazi di Piazza Indipendenza, dando luogo ad atti di vera … Continua a leggere

Pakistano stupra disabile 13 enne: è libero. De Lieto (Li.si.po.): stento a credere che sia vero
Cronaca/Interno/Sindacati

Pakistano stupra disabile 13 enne: è libero. De Lieto (Li.si.po.): stento a credere che sia vero

Nel nostro Paese, in fatto di  Giustizia, capita che l’opinione pubblica concordi o meno con le decisioni  degli organi Giudiziari,  trasformandosi, a volte, in tifoserie,  ma la notizia che un pakistano, reo confesso di aver violentato un  tredicenne disabile, è stato lasciato a piede libero  sia pure, con obbligo di firma e allontanamento dalla vittima,  … Continua a leggere

Aggressione in una discoteca a Jesolo, De Lieto (Li.si.po.): necessari maggiori controlli e personale addetto alla sicurezza, preparato
Cronaca/Interno/Sindacati

Aggressione in una discoteca a Jesolo, De Lieto (Li.si.po.): necessari maggiori controlli e personale addetto alla sicurezza, preparato

Una ennesima aggressione  in una discoteca, con conseguenze gravissime, verificatasi, questa volta, a Jesolo. Un giovane 24enne, è stato  aggredito inspiegabilmente da un altro avventore che, dopo aver gettato una bevanda addosso al 24enne, alla  reazione di questi, gli ha sferrato due pugni. Il ragazzo  è finito in coma  e nell’ospedale, dove era stato ricoverato, … Continua a leggere

Chioggia, venditori abusivi attaccano forze dell’ordine, De Lieto (Li.si.po.): lo Stato  non può tollerare abusi e violenze
Cronaca/Interno/Politica/Sindacati

Chioggia, venditori abusivi attaccano forze dell’ordine, De Lieto (Li.si.po.): lo Stato non può tollerare abusi e violenze

Violenti scontri a  sulla  spiaggia  Sottomarina di Chioggia, fra Forze di Polizia  e  “venditori abusivi”, di cui larghissima parte degli organi di informazione, non ha riportato la nazionalità. Personale dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e della Polizia locale, sono intervenuti, in una operazione di contrasto al dilagare della vendita … Continua a leggere

Pattuglia di militari circondata da gruppo di immigrati a Napoli, De Lieto (Li.si.po.): chi tutela gli operatori di sicurezza?
Campania/Cronaca/Interno/Sindacati

Pattuglia di militari circondata da gruppo di immigrati a Napoli, De Lieto (Li.si.po.): chi tutela gli operatori di sicurezza?

NAPOLI. IMMIGRATI CIRCONDANO UNA PATTUGLIA DI MILITARI DELL’OPERAZIONE “STRADE SICURE”. de LIETO (LI.SI.PO.), LA SITUAZIONE STA DIVENTANDO INTOLLERABILE. CHI TUTELA GLI OPERATORI DELLA SICUREZZA ?   I giovani militari che componevano la pattuglia  “strade sicure”, circondata, spintonata, dileggiata e aggredita, in pieno centro, a Napoli, da un folto gruppo di immigrati, hanno scritto una bella … Continua a leggere

De Lieto (Li.si.po.): ennesimo stupro ai danni di una ragazza
Cronaca/Interno/Sindacati

De Lieto (Li.si.po.): ennesimo stupro ai danni di una ragazza

VIOLENZE SESSUALI. DE LIETO (LI.SI.PO.), L’ENNESIMO STUPRO AI DANNI DI UNA RAGAZZA. L’ITALIA SCAMBIATA PER UN SELF-SERVICE DEL SESSO. Ancora una violenza sessuale posta in essere, questa volta, da un nigeriano, con in tasca una “richiesta di protezione internazionale”. Siamo al self-service del sesso. Questo straniero, come se nulla fosse, ha adocchiato la sua preda, … Continua a leggere

Migranti ed escalation della violenza e dei reati, De Lieto (Li.si.po.): così non si può continuare
Cronaca/Interno/Sindacati

Migranti ed escalation della violenza e dei reati, De Lieto (Li.si.po.): così non si può continuare

Escalation della violenza, da parte di un numero crescente di migranti, chiaramente  insofferenti  alle regole, alla legge, al vivere nel rispetto degli altri e delle regole. La cronaca ci offre quotidianamente, notizie di violenze, di tutti i tipi, di cui si rendono protagonisti migranti che  sembrano essere convinti che tutto sia loro dovuto. Violenze sessuali … Continua a leggere

Migranti, De Lieto (Li.si.po.): no al piano “Minniti”
Cronaca/Interno/Sindacati

Migranti, De Lieto (Li.si.po.): no al piano “Minniti”

PIANO DEL VIMINALE PER  CONTRASTARE L’INVASIONE ?  DE LIETO (LI.SI.PO.),SI RISCHIA DI INNESCARE UN ULTERIORE   EFFETTO “CALAMITA”. BLOCCHIAMO I PORTI  E METTIAMO LA PAROLA FINE AL  “SERVIZIO TAXI”.   Se il piano “Minniti”,  rispondesse  esattamente a quanto riportato  dal presunto scoop di un quotidiano, l’Italia subirà un vero  e proprio  “salasso”. Un incentivo economico di … Continua a leggere

Problematiche legate ai migranti, De Lieto (Li.si.po.): i Poliziotti difendono lo Stato quindi, tutti noi, ma chi difende i Poliziotti?
Cronaca/Interno/Sindacati

Problematiche legate ai migranti, De Lieto (Li.si.po.): i Poliziotti difendono lo Stato quindi, tutti noi, ma chi difende i Poliziotti?

POLIZIOTTI PUNITI. De LIETO (LI.SI.PO.), forse sarebbe opportuno valutare  maggiormente  il “perché” delle esternazioni dei Poliziotti.   Spiace leggere sulla stampa, casi di operatori di Polizia, sottoposti a sanzioni disciplinari per problematiche legate ad affermazioni degli stessi, nei confronti di migranti. Pur non esprimendo giudizi in merito, sarebbe opportuno approfondire  i motivi  di un comportamento, … Continua a leggere

Scandalo Conservatoria di S. Maria Capua a Vetere, De Lieto (Li.si.po.): una notizia che lascia sconcertati
Campania/Cronaca/Interno/Sindacati

Scandalo Conservatoria di S. Maria Capua a Vetere, De Lieto (Li.si.po.): una notizia che lascia sconcertati

Misure cautelari per alcuni dipendenti  la Conservatoria di S. Maria Capua a Vetere. De Lieto (LI.SI.PO.), anche in questo caso vale la presunzione di innocenza, ma  la notizia lascia sconcertati.   Nel nostro Paese, milioni di cittadini, giovani e meno giovani, sono alla disperata ricerca di un lavoro, vi è chi ha un lavoro sicuro, … Continua a leggere

La capotreno chiede i biglietti, i nigeriani l’aggrediscono. De Lieto (Li.si.po.): l’Italia  deve reagire con durezza, la gente non ne può più
Cronaca/Interno/Sindacati

La capotreno chiede i biglietti, i nigeriani l’aggrediscono. De Lieto (Li.si.po.): l’Italia deve reagire con durezza, la gente non ne può più

Ha destato sensazione la notizia dell’aggressione, in Sardegna, di una  capotreno, da parte di un gruppo di   stranieri privi di biglietto. La signora, ha commesso il “grave torto” di chiedere  il biglietto, di cui non erano in possesso, e da questo è scaturita l’aggressione, e questi stranieri, giungevano  a metterle le mani addosso. Non è … Continua a leggere

“Esodo” con direzione Italia, De Lieto (Li.si.po.): il Governo che fa?
Cronaca/Interno/Sindacati

“Esodo” con direzione Italia, De Lieto (Li.si.po.): il Governo che fa?

Ancora una notizia più che allarmante sul fronte dell’immigrazione. – ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto – Dieci navi stanno facendo rotta verso l’Italia con un carico di oltre settemila migranti, è lecito chiedere al Governo di darsi da fare e pretendere che eventuali navi straniere, con … Continua a leggere