Da Manzoni a Renzi, dai lanzichenecchi al nulla
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Da Manzoni a Renzi, dai lanzichenecchi al nulla

(di Arturo Diaconale – opinione.it) – “Passano i cavalli di Wallenstein, passano i fanti di Merode, passano i cavalli di Anhalt, passano i fanti di Brandeburgo, e poi i cavalli di Montecuccoli, e poi quelli di Ferrari; passa Altringer, passa Furstenberg, passa Colloredo; passano i Croati, passa Torquato Conti, passano altri e altri; quando piacque … Continua a leggere

“Barbapapi”: editoriale di Marco Travaglio
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

“Barbapapi”: editoriale di Marco Travaglio

(www.pressreader.com) – di Marco Travaglio da Il Fatto Quotidiano 23 novembre 2017 – “Da otto anni e rotti, precisamente dal 14 maggio 2009, si attendeva che Silvio Berlusconi rispondesse alle famose “10 domande” poste da Repubblica (e ripetuto quotidianamente per mesi) sui suoi rapporti con le minorenni denunciati dalla moglie Veronica Lario all’annuncio del divorzio. … Continua a leggere

La decisione di Di Battista di non ricandidarsi per il M5s è un disastro
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

La decisione di Di Battista di non ricandidarsi per il M5s è un disastro

Alessandro Di Battista non ne poteva più, ma per il M5s è un disastro   (di Andrea Scanzi – ilfattoquotidiano.it) – La decisione di Alessandro Di Battista di non ricandidarsi nel 2018 può stupire solo chi non lo conosce. In realtà era una scelta prevedibilissima. Quasi scontata. I retroscena, che lo vogliono in rottura con … Continua a leggere

Leopolda, binari tristi e solitari
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Leopolda, binari tristi e solitari

(Anna Lombroso per il Simplicissimus) – Perfino la stampa fino a ieri sgangheratamente fiancheggiatrice comincia a nutrire dei dubbi sul successo di critica e di pubblico della kermesse leopoldina che si terrà a fine settimana, caratterizzata – narrano – dauna gioiosa e immaginifica improvvisazione. Ma che, sospettano,   nasconderebbe inquietanti defezioni e allarmanti diserzioni tra i … Continua a leggere

Luca Telese: “Colpo di scena, la guerra mondiale contro Berlusconi è finita. Ora per il suo grande nemico è il male minore”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Luca Telese: “Colpo di scena, la guerra mondiale contro Berlusconi è finita. Ora per il suo grande nemico è il male minore”

Il signore di Arcore, nel tempo della grande incertezza, smette di essere un impresentabile, un moderno demone, diventa un usato sicuro, un uomo di cui non si condivide nulla, ma a cui si riconosce, in questa fase storica, una maggiore affidabilità rispetto all’incognita grillina, rispetto alle pulsioni anti-Europee. Scalfari coglie con grande sensibilità il problema … Continua a leggere

Marcello Veneziani: “Ode a Di Battista”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Marcello Veneziani: “Ode a Di Battista”

(Marcello Veneziani – Il Tempo) – L’avrà fatto come voi dite per ripicca perché a lui, benché il più amato dopo Grillo, è stato preferito come candidato premier Di Maio. L’avrà fatto per promuovere il suo nuovo libro e poi rientrare trionfalmente in politica, a pressante richiesta della Rete. L’avrà fatto per farsi pregare, per … Continua a leggere

Potessi scegliere tra Renzi e Di Battista, sceglierei Dibba
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Potessi scegliere tra Renzi e Di Battista, sceglierei Dibba

(di Pietrangelo Buttafuoco) – Se ci fosse da scegliere tra Matteo Renzi e Alessandro Di Battista, se ci fosse da affidare un fatto politico – il governo dei fatti – personalmente non avrei dubbi: sto con Dibba. Il primo è un professionista della realtà, il secondo invece – così tenero nella sua felicità di padre … Continua a leggere

“Totò e Fassino divisi a Berlino”: editoriale di Marco Travaglio
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

“Totò e Fassino divisi a Berlino”: editoriale di Marco Travaglio

(www.pressreader.com) – Editoriale di Marco Travaglio da Il Fatto Quotidiano 22 novembre 2017 – La notizia non è ancora ufficiale, ma le nostre fonti – che comprensibilmente chiedono l’anonimato – ce la danno per certa: la crisi di governo in Germania è risolta. L’impresa, che solo due giorni fa pareva proibitiva dopo la rottura fra … Continua a leggere

Ema, Milano perde sangue
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Ema, Milano perde sangue

(Anna Lombroso per il Simplicissimus) – Squalificati nel calcio ( i nostri rappresentanti non hanno mancato di notare le coincidenze: è come  perdere ai mondiali con la monetina, hanno osservato) e pure nelle finali della riffa europea per la sede dell’Agenzia del farmaco, possiamo consolarci pensando che da nazione mite, come la definivano i pensatori … Continua a leggere

La terapia palliativa di Renzi mantiene alte le tasse
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

La terapia palliativa di Renzi mantiene alte le tasse

Matteo Renzi è incredibile. Nel suo comportamento c’è qualcosa che non va. L’altro giorno, intervistato come al solito, ha detto che ‘dobbiamo continuare a abbassare le tasse’ frase che presuppone che le tasse lui, e l’attuale governo, avevano incominciato ad ridurle. Forse siamo distratti e non ce ne siamo accorti per nulla oppure, e la … Continua a leggere

Il Virgilio, Ostia, il moralismo dei giornali e la cronaca che muore
Cronaca/Editoriali/Interno

Il Virgilio, Ostia, il moralismo dei giornali e la cronaca che muore

(Alessandro Calvi – glistatigenerali.com) – Muore Totò Riina; quotidiani e tg aprono le edizioni con grandi titoli sulla mafia, ed è giusto così. Ma poi c’è anche il Corriere della Sera che, proprio sotto il titolone dedicato a Cosa Nostra, decide di raccontare dell’atteggiamento «intimidatorio e mafioso» di una presunta «cricca» romana. E no, non … Continua a leggere

Marco Damilano: “La Storia non siamo più noi: il grande disincanto dell’elettore di sinistra”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Marco Damilano: “La Storia non siamo più noi: il grande disincanto dell’elettore di sinistra”

(di Marco Damilano – http://espresso.repubblica.it) – Una volta cantava che «ti dicono tutti sono uguali/ tutti rubano alla stessa maniera /ma è solo un modo per convincerti/ a restare in casa quando viene la sera». Era la stagione dell’impegno, della bella politica, della storia-siamo-noi, di lettere da scrivere, onde del mare, prati di aghi sotto … Continua a leggere

Il nuovo pollaio di Giletti
Cronaca/Editoriali/Interno/Media

Il nuovo pollaio di Giletti

(di Claudio Romiti – opinione.it) – Possiamo chiamarlo in qualunque modo, ma a definire giornalismo d’inchiesta ciò che Massimo Giletti mette settimanalmente in scena su La7 ci vuole un bel coraggio. Il suo talk “Non è l’Arena”, che solo nel titolo si richiama alla sua precedente esperienza in Rai, è un chiaro esempio di eterogenesi … Continua a leggere

Mai dire maiale
Cronaca/Editoriali/Interno

Mai dire maiale

(di Camillo Langone – ilfoglio.it) – Asia Argento chiama maiali i registi che ci hanno provato. Charles Manson e i suoi complici scrivevano sui muri “Death to Pigs” col sangue delle loro vittime. Lenin tuonava contro “i porci della borghesia moribonda e della democrazia piccolo-borghese”. I rapporti del Kgb definivano Pasternak “lurido maiale che grufola … Continua a leggere

Pietrangelo Buttafuoco: “La finta rottamazione di Renzi e i pensionati di Berlusconi”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Pietrangelo Buttafuoco: “La finta rottamazione di Renzi e i pensionati di Berlusconi”

In Sicilia il Pd non ha rottamato nessuno   (di Pietrangelo Buttafuoco – ilfoglio.it) – E’ impossibile dissentire da Paolo Mieli che, va da sé, ha sempre ragione ma sul suo editoriale di ieri sul Corriere della Sera, quello della foto di Harare, urge sollevare un’obiezione. E’ vero che il Pd di Matteo Renzi alle … Continua a leggere

“Modello Mugabe”: editoriale di Marco Travaglio
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

“Modello Mugabe”: editoriale di Marco Travaglio

(www.pressreader.com) – Editoriale di Marco Travaglio da Il Fatto Quotidiano 21 novembre 2017 – Tra il modello Germania e il modello Zimbabwe, i partiti italiani non hanno dubbi: Zimbabwe. Qui il presidente Robert Mugabe, che ha solo 93 anni (uno in più di Napolitano) e governa da appena 37, doveva dimettersi in diretta tv, magari … Continua a leggere

Luca Telese: “Tavecchio, il fanfarone che deve pagare il conto. Piagnucola e sembra Lino Banfi”
Cronaca/Editoriali/Interno

Luca Telese: “Tavecchio, il fanfarone che deve pagare il conto. Piagnucola e sembra Lino Banfi”

(di Luca Telese – tiscali.it) – Il Piagnionismo, malattia infantile del tavecchismo. Io di solito – per inquadrare qualcuno – mi riffaccio ad una mia piccola regola discriminatoria, che per ora non ha mai prodotto errori di giudizio: quando sento di  uno che parla di se stesso in terza persona (possibilmente in termini elogiativi), o … Continua a leggere

Marcello Veneziani: “Paté di sinistra affumicata”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Marcello Veneziani: “Paté di sinistra affumicata”

(Marcello Veneziani – Il Tempo) – La sinistra presente mi ricorda il brodo alla griglia di Antonio Albanese. Una pietanza surreale, un’entità inconcepibile. Da giorni, che dico da giorni, da mesi, la sinistra si spacca e invoca l’unità, avvia trattative e miete scissioni, annuncia coalizioni e subisce defezioni, senza sosta. Ridotta all’osso è ricorsa a … Continua a leggere

Ma mi faccia il piacere, di Marco Travaglio
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Ma mi faccia il piacere, di Marco Travaglio

(www.pressreader.com) – editoriale di Marco Travaglio da Il Fatto Quotidiano del 20 novembre. Omertà! Omertà! “Neri Parenti: non farò recitare le attrici che accusano Brizzi” ( la Repubblica, 14.11). Sta girando un film su Totò Riina? Faccio cose, sento gente. “Prodi incontra Renzi” ( la Repubblica, 19.11). “Il Professore sente Renzi”( Corriere della sera, 19.11). … Continua a leggere

Marcello Veneziani: “La sigla di chiusura dell’Italia”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Marcello Veneziani: “La sigla di chiusura dell’Italia”

(Marcello Veneziani – Il Tempo) – Con soli settantun’anni di ritardo, l’Italia s’è desta e nel mese dei morti si è data ufficialmente l’inno nazionale; ma a questo punto diventa la sua sigla di chiusura. Erano anni che la destra, in solitudine, proponeva senza successo – neanche con i governi di centro-destra – di riconoscere … Continua a leggere

Addio mio bel fieu: la straziante lettera di Giampaolo Pansa al figlio Alessandro
Cronaca/Editoriali/Interno

Addio mio bel fieu: la straziante lettera di Giampaolo Pansa al figlio Alessandro

(Giampaolo Pansa per La Verità) – Caro Alessandro, la tua scomparsa improvvisa mi ha costretto a prendere atto di alcune verità. La prima è che nella vita di tutti giorni accade ciò che di solito avviene quando c’ è una guerra. Che cosa succede in una nazione coinvolta in un conflitto? L’ ho visto con i … Continua a leggere

Giuliano Pisapia: “Il politico che non ha risposte”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Giuliano Pisapia: “Il politico che non ha risposte”

(italiadarifare.altervista.org) – L.Costamagna – il Fatto Quotidiano 19/11/2017 – A luglio Giuliano Pisapia chiamò a raccolta, in piazza a Roma, le diverse anime della sinistra in vista di “una nuova casa comune”. Non si sapeva ancora di che granito fosse fatto, per cui, per capire che centrosinistra avesse in mente col suo Campo progressista – … Continua a leggere

“Mr. Fassino, I suppose”: editoriale di Marco Travaglio
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

“Mr. Fassino, I suppose”: editoriale di Marco Travaglio

(pressreader.com) – di Marco Travaglio da Il Fatto Quotidiano 19 novembre 2017 – “Mister Livingstone, I suppose” è il saluto che raccontò di aver pronunciato nel 1871 il giornalista-esploratore gallese Henry Stanley incontrando nel deserto dell’Africa nera il missionario-esploratore scozzese David Livingstone, scomparso cinque anni prima mentre risaliva verso le fonti del Nilo. Ora, siccome … Continua a leggere

Ho paura di Virginia Woolf
Cronaca/Editoriali/Interno

Ho paura di Virginia Woolf

(Anna Lombroso per il Simplicissimus) – Ebbene, lo confesso: letto obbligatoriamente e doverosamente “Gita al faro”, l’ho trovato mortalmente noioso. Ho riservato  solidale compassione per i mesti consorti di tante svenevoli e languide nevrotiche, Signora Dalloway in testa. E  mi sono sempre interrogata sul perché Keynes, che aveva fatto della ricerca delle “delizie della vita ben … Continua a leggere

Reggio Calabria: Il sogno del ponte fattoci vivere da Siviero
Cronaca/Editoriali/Interno

Reggio Calabria: Il sogno del ponte fattoci vivere da Siviero

Molti sono i meriti di un professore come Enzo Siviero che, avendo dedicato la propria vita alla costruzione di ponti un pò in tutto il mondo, ha degnamente acquisito il nomignolo di ‘pontefice’ che nulla, ovviamente, ha a che vedere con la Sacra Romana Chiesa, essendo tutto riconducibile alla sua profonda conoscenza dei ponti, al … Continua a leggere

I troppi leader politici di cui l’Italia non ha davvero bisogno
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

I troppi leader politici di cui l’Italia non ha davvero bisogno

(di Marco Sarti – linkiesta.it) – L’ultimo arrivato è Antonio Ingroia, ex pm che alle elezioni del 2013 ha guidato Rivoluzione Civile. Stavolta si presenta agli italiani insieme al giornalista Giulietto Chiesa, con cui ha appena fondato “La mossa del cavallo”. Ennesima proposta politica in un Paese che, forse, non ne sentiva poi tanto il … Continua a leggere

Gian Antonio Stella: “Imbullonati alla poltrona, perché non si dimettono mai”
Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Gian Antonio Stella: “Imbullonati alla poltrona, perché non si dimettono mai”

(di Gian Antonio Stella – corriere.it) – «Io no che non mi schiodo / non mi schiodo / io non mi schiodo…» Carlo Tavecchio, l’«Ercolino sempreinpiedi» presidente della Figc nonostante l’accumulo di gaffes e di accordi osceni con la società dell’azzardo, ha scelto il suo inno personale, ispirato a una canzone di Jovanotti e lanciato … Continua a leggere