Era in mezzo a noi e non lo sapevamo?
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Era in mezzo a noi e non lo sapevamo?

(Andrea Centini – fanpage.it) – I primi casi accertati di COVID-19, l’infezione scatenata dal coronavirus SARS-CoV-2, risalgono alla fine dello scorso anno in Cina, associati al mercato del pesce Huanan della metropoli industriale da 11 milioni di abitanti Wuhan. Ciò nonostante, secondo alcuni scienziati il patogeno sarebbe in circolazione nella popolazione umana da alcuni anni, … Continua a leggere

Se ne va la generazione dei ragazzi degli anni ’60
Cronaca/Inchieste/Interno

Se ne va la generazione dei ragazzi degli anni ’60

Vecchi. Come fossero vuoti a perdere, morti che camminano. Nove su dieci sono vecchi ti racconta la macabra contabilità del Covid-19, ottant’anni di media (Massimo M. Veronese) – Vecchi. Come fossero vuoti a perdere, morti che camminano. Nove su dieci sono vecchi ti racconta la macabra contabilità del Covid-19, ottant’anni di media: non ti condanna il … Continua a leggere

Straziante reportage del New York Times da Bergamo
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Straziante reportage del New York Times da Bergamo

(Jason Horowitz per “The New York Times” – Fotografie di Fabio Bucciarelli) – Le strade di Bergamo sono vuote. Come in tutt’Italia, le persone possono lasciare le proprie case solo per comprare cibo e medicine, o per andare al lavoro. Fabbriche, negozi e scuole sono chiusi. Non si sente più chiacchierare agli angoli delle strade … Continua a leggere

Un grappino contro il coronavirus, “non è un’idea balzana”
Cronaca/Inchieste/Sanità

Un grappino contro il coronavirus, “non è un’idea balzana”

Dopo la riflessione del virologo Rissland, anche l’immunologo Beda Stadler conferma che l’alcol come profilassi può aiutare   (cdt.ch) – Bere superalcolici, magari un grappino, per combattere il coronavirus? L’idea di per sé non è balzana, dice l’esperto, ma occorre comunque fare attenzione. Alcuni giorni or sono – hanno riferito nel fine settimane le testate … Continua a leggere

L’OMS conferma: il coronavirus non si trasmette per via aerea, ma solo tramite le goccioline di saliva
Cronaca/Inchieste/Mondo/Sanità

L’OMS conferma: il coronavirus non si trasmette per via aerea, ma solo tramite le goccioline di saliva

(Germana Carillo – greenme.it) – Non c’è trasmissione aerea del virus, ma solo tramite il contatto con le goccioline di saliva da una persona infetta. A ribadirlo è ancora una volta l’Organizzazione mondiale della sanità, che in uno studio analizza le forme di trasmissione del coronavirus, confermando che esso passa solo attraverso le goccioline respiratorie che … Continua a leggere

Il Covid-19? E se lo avessero commissionato i poteri forti come il FMI? 
Cronaca/Economia/Inchieste/Mondo

Il Covid-19? E se lo avessero commissionato i poteri forti come il FMI? 

(Marco Giannini) – Stavo pensando “ma se scoprono delle basi che una volta modificate alterano l’infettività, se sono riusciti a trovare il gene e dove agire… il DNA resterebbe del tutto naturale in apparenza, senza cioè le grossolane modifiche tipiche degli esperimenti in vitro”. Certo, solo un pazzo, può essersi messo ad armeggiare il materiale … Continua a leggere

Paese che vai, scorte che trovi
Cronaca/Inchieste/Mondo

Paese che vai, scorte che trovi

(it.businessinsider.com) – Paese che vai, beni di prima necessità che trovi. Così se gli italiani hanno dato l’assalto a pasta e farina, gli americani hanno pensato a fare provviste di pistole e marijuana. Secondo un’analisi del Wall Street Journal nelle ultime settimane, tra le spese degli americani, c’è stato un forte calo delle spese per hotel, ristoranti, compagnie aeree … Continua a leggere

Il centro contro le epidemie fu rottamato da Ricciardi
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Il centro contro le epidemie fu rottamato da Ricciardi

C’era una volta… Il nucleo di epidemiologia e sorveglianza fu smantellato nel 2016 dall’allora presidente dell’Iss, oggi all’Oms: avrebbe evitato il caos delle Regioni.   (di Laura Margottini – Il Fatto Quotidiano) – Essere preparati, rispondere in modo coordinato, potenziare la ricerca e il sistema sanitario: moniti sacrosanti, oggi, che arrivano da ogni ospitata in … Continua a leggere

Coronavirus, cos’è successo a febbraio in quella clinica di Piacenza? La vera storia di un boom di contagi
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Coronavirus, cos’è successo a febbraio in quella clinica di Piacenza? La vera storia di un boom di contagi

Coronavirus a Piacenza: la vera storia del caso clinica Sant’Antonino   (Selvaggia Lucarelli – tpi.it) – Clinica privata Sant’Antonino, Piacenza. Una clinica accreditata col servizio sanitario che con “Casa Piacenza”, sua “gemella” e della stessa proprietà (il direttore sanitario Mario Sanna), si trova al centro di un caso molto inquietante: pazienti, medici, caposala, oss, infermieri, … Continua a leggere

“Noi postini rischiamo la vita per consegnare pubblicità e bollette inutili”, la denuncia di un dipendente Poste Italiane
Cronaca/Inchieste/Interno

“Noi postini rischiamo la vita per consegnare pubblicità e bollette inutili”, la denuncia di un dipendente Poste Italiane

(Anna Ditta – tpi.it) – “Non abbiamo i dispositivi di protezione individuale e passiamo circa tre ore al giorno nei centri di smistamento, che spesso sono ambienti malsani, dove stiamo a stretto contatto l’uno con l’altro. Tutto questo per consegnare cartoline pubblicitarie di tutti i generi, bollette di utenze i cui pagamenti sono al momento … Continua a leggere

“Non vorremmo che la confusione sui dati nascondesse una Caporetto della sanità pubblica”. Le accuse dei medici di medicina generale
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

“Non vorremmo che la confusione sui dati nascondesse una Caporetto della sanità pubblica”. Le accuse dei medici di medicina generale

Le dichiarazioni sono di Paola Pedrini, segretario della Fimmg. Già negli scorsi giorni aveva spiegato che i contagi sono molti di più di quelli che vengono riportati (Valerio Berra – open.online) – «Non vorremmo che la confusione sui dati servisse a nascondere la responsabilità dei generali nella Caporetto della sanità pubblica italiana». Paola Pedrini, segretario … Continua a leggere

Tutte le terapie che vengono provate per combattere il coronavirus
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Tutte le terapie che vengono provate per combattere il coronavirus

(Margherita De Bac – il Corriere della Sera) – Non sarà un solo farmaco a curare i malati di Covid-19. I ricercatori ritengono che la battaglia terapeutica contro l’ infezione scatenata dal virus SARS-CoV 2 verrà vinta grazie all’ utilizzo sinergico di una serie di molecole. Ne è convinto Gennaro Ciliberto, direttore scientifico degli IFO, … Continua a leggere

Coronavirus e divieto d’uscire: chi posta foto dei trasgressori rischia il penale
Cronaca/Inchieste/Interno

Coronavirus e divieto d’uscire: chi posta foto dei trasgressori rischia il penale

(Marisa Marraffino – ilsole24ore.com) – In tempo di quarantena attenzione alla giustizia fai da te. Segnalare chi esce di casa sui social network, violando le misure restrittive imposte dal Governo, potrebbe rivelarsi pericoloso. Dall’inizio dell’emergenza coronavirus a oggi si moltiplicano i gruppi pubblici, privati, ma anche i singoli profili social che condividono fotografie di chi … Continua a leggere

La partita per il controllo dei dati ci avvicina al grande fratello fiscale
Cronaca/Inchieste/Interno/Politica

La partita per il controllo dei dati ci avvicina al grande fratello fiscale

(Giacomo Amadori – la Verità) – La strana gara per portare gli italiani dentro a una sorta di Grande fratello si è chiusa ieri alle 13. Il ministero dell’ Innovazione aveva indetto «una call per le tecnologie per il contrasto alla diffusione del Covid-19» e sono arrivate 319 proposte di app per telefonini destinate al … Continua a leggere

La lettera di una lettrice: “Situazione lombarda tremenda”
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

La lettera di una lettrice: “Situazione lombarda tremenda”

Buongiorno, vi scrivo per segnalare questa situazione: vi faccio un rapido riassunto: mio padre, 77 anni, a casa dai primi di marzo con febbre alta e tosse, non è stato gestito dal medico di base (Dottoressa Venuti di Calcinato) che non era neppure reperibile telefonicamente!!! Dopo più di due settimane, esasperati dalla situazione e vedendo … Continua a leggere

“Al Cardarelli di Napoli più del 30% del personale sanitario contagiato da Coronavirus”. Audio shock di un’infermiera
Campania/Cronaca/Interno/Sanità

“Al Cardarelli di Napoli più del 30% del personale sanitario contagiato da Coronavirus”. Audio shock di un’infermiera

Coronavirus Napoli, audio esclusivo: “Al Cardarelli 30% medici contagiati” http://content.jwplatform.com/players/gJw3mfcB-zIHV8dW7.html   (Veronica Di Benedetto Montaccini – tpi.it) – “Siamo diventati carne da macello. È uno schifo quello che sta accadendo. La gestione del Cardarelli è fallimentare. Così come inizialmente è stata la Lombardia, accadrà lo stesso per la Campania: faremo gli stessi morti e pure … Continua a leggere

Coronavirus, tamponi negli ospedali? Solo ai privilegiati. Così prolifera il business dei test privati
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Coronavirus, tamponi negli ospedali? Solo ai privilegiati. Così prolifera il business dei test privati

A Roma un paziente di una clinica privata garantisce di aver fatto il tampone per 600 euro. In provincia di Pistoia test a 150 euro, a Napoli se ne spendono 70. L’inchiesta di Selvaggia Lucarelli sulla giungla dei tamponi privati   (Selvaggia Lucarelli – tpi.it) – D’accordo, sappiamo tutti come va il mondo. C’è sempre … Continua a leggere

Il numero folle, pazzesco, insopportabile di medici e sanitari positivi al coronavirus
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Il numero folle, pazzesco, insopportabile di medici e sanitari positivi al coronavirus

(Mauro Evangelisti – il Messaggero) – Non siamo riusciti a difendere chi ci doveva difendere. Sono oltre 5.000 gli operatori sanitari contagiati, il 9 per cento dei totali dei positivi. Ci sono medici, infermieri, ma anche il resto del personale degli ospedali, dai tecnici delle radiologie a chi fa le pulizie. Il bilancio si aggrava … Continua a leggere

Non solo medici: “Altro che eroi, per noi infermieri co.co.co. a 13 euro”
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Non solo medici: “Altro che eroi, per noi infermieri co.co.co. a 13 euro”

MENTRE AUMENTANO I CONTAGIATI TRA I CAMICI (E PURE GLI ESPOSTI IN PROCURA), ARRIVA LA DENUNCIA DALLE REGIONI PIÙ COLPITE   (di Natascia Ronchetti – il Fatto Quotidiano) – Quasi 943 casi in più due soli giorni. Tanto che ora gli operatori sanitari infettati dal Covid-19 sono diventati 5.211, il 9% del totale dei contagiati. Mentre … Continua a leggere

È facile ridurre il numero dei contagiati se riduci il numero dei tamponi!
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

È facile ridurre il numero dei contagiati se riduci il numero dei tamponi!

(repubblica.it) – Lieve calo di casi positivi al coronavirus in Italia. Il bollettino delle 18 di ieri, letto in diretta tv dal commissario della Protezione civile Angelo Borrelli, parlava di 50.418 persone positive al Covid-19, un incremento di 3.780 in un giorno (contro il balzo di 3.957 nuovi contagiati registrati domenica). Ieri i decessi sono … Continua a leggere

Il Forum di Davos: inchiesta del Times sui miliardari annoiati…
Cronaca/Inchieste/Mondo

Il Forum di Davos: inchiesta del Times sui miliardari annoiati…

(Paola De Carolis – il Corriere della Sera) – È una località sciistica svizzera diventata sinonimo di ricchezza e potere. Ogni anno per una settimana Davos ospita politici, capi d’ industria, banchieri, filantropi, filosofi, reali che si riuniscono per discutere dei grandi problemi globali. Il Forum economico mondiale, però, non è solo lavoro: le feste … Continua a leggere

Il primo obiettivo economico? Evitare la carestia
Cronaca/Economia/Inchieste/Interno

Il primo obiettivo economico? Evitare la carestia

(Alberto Mingardi – la Stampa) – Bastano i soldi? Se il governo chiude buona parte delle attività produttive del Paese, vuol dire che pensa di riuscire a riattivarle, non appena possibile. È forse una convinzione dovuta all’ ampia rete di sostegno europeo: dal nuovo Qe all’ apertura su un prestito del Mes alla possibilità, mai … Continua a leggere

Coronavirus, spiagge piene in California, parchi affollati a Londra… in Usa e Regno Unito la lezione italiana arriva tardi
Cronaca/Inchieste/Mondo/Salute

Coronavirus, spiagge piene in California, parchi affollati a Londra… in Usa e Regno Unito la lezione italiana arriva tardi

In entrambi i Paesi le misure restrittive sono state introdotte gradualmente e con alcuni equivoci. E una parte dei cittadini non sembra cogliere la gravità della situazione (di Riccardo Liberatore – open.online) – Dopo le iniziali esitazioni, la corsa a limitare il contagio è partita nel Regno Unito come anche negli Stati Uniti, entrambi tra i dieci paesi … Continua a leggere

Atalanta – Valencia, 19 febbraio 2020, stadio San Siro, è il detonatore del contagio?
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Atalanta – Valencia, 19 febbraio 2020, stadio San Siro, è il detonatore del contagio?

(Paolo Berizzi e Paolo Griseri – la Repubblica) – Una concentrazione abnorme. Qual è stato il detonatore che ha fatto esplodere il caso Bergamo e l’ aumento esponenziale dei contagi? E ancora: l’ epidemia nel bergamasco e quella di Milano hanno avuto un punto di contatto? All’ unità di crisi della Protezione civile, negli ultimi … Continua a leggere

Contro il coronavirus non esistono farmaci o altre cure specifiche
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Contro il coronavirus non esistono farmaci o altre cure specifiche

(Elena Dusi – la Repubblica) – Quali sono le cure contro il coronavirus? Non esistono farmaci o altre cure specifiche. Le medicine date ai pazienti gravi o a rischio sono usate ancora a titolo sperimentale. La lotta contro il virus è affidata al nostro sistema immunitario, che si trova in difficoltà perché ha di fronte … Continua a leggere

Il peso dell’isolamento sulla nostra salute fisica e mentale
Cronaca/Inchieste/Interno

Il peso dell’isolamento sulla nostra salute fisica e mentale

(Laura Tonon – internazionale.it) – Chiudere le scuole e gli spazi pubblici, passare allo smart working, chiedere ai cittadini di evitare gli spostamenti non indispensabili e gli assembramenti, invitare tutti a rimanere il più possibile isolati, chiusi in casa. Sono le misure del cosiddetto “distanziamento sociale” adottati in Italia e in molti altri paesi per … Continua a leggere

Perché in Italia sono morte più persone che in Cina
Cronaca/Inchieste/Interno/Sanità

Perché in Italia sono morte più persone che in Cina

(agi.it) – Più morti in Italia che in Cina? “Non mi sento di dire che abbiamo sbagliato qualcosa, direi di no. Tutto quello che al momento si può fare lo stiamo facendo. Probabilmente paghiamo lo scotto di una popolazione molto anziana. E malattie come diabete, ipertensione o problemi cardiovascolari che si possono curare, combinate con questo virus possono dare prognosi … Continua a leggere

Non sappiamo autodisciplinarci
Cronaca/Inchieste/Interno

Non sappiamo autodisciplinarci

(Fiorenza Sarzanini – corriere.it) – «Impiego dell’esercito per effettuare i controlli nelle città: si moltiplicano le richieste di governatori e sindaci inviate al Viminale e per questo la ministra Luciana Lamorgese ha ribadito che dovranno essere i prefetti a valutare le istanze nell’ambito dei comitati provinciali dove sono presenti i rappresentanti delle forze dell’ordine e … Continua a leggere

Coronavirus, Fox News: l’intelligence Usa avvertì il governo italiano a fine anno
Cronaca/Inchieste/Mondo

Coronavirus, Fox News: l’intelligence Usa avvertì il governo italiano a fine anno

Secondo il canale statunitense Fox News l’Italia avrebbe sottovalutato l’allarme coronavirus che dagli Usa era stato lanciato subito dopo lo scoppio dell’epidemia in Cina   (rainews.it) – Il governo italiano fu avvertito da alcuni rapporti di intelligence del rischio di pandemia, poco dopo che l’emergenza coronavirus esplose in Cina, ma la questione venne ampiamente sottovalutata. … Continua a leggere