La morte in faccia nel tempo che la rimuove
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

La morte in faccia nel tempo che la rimuove

(Marcello Veneziani) – La morte ha bussato alla vita nel nostro tempo svagato e sfuggente. Avevamo adottato la distanza di sicurezza dalla morte, una lunga distanza che sfumava nell’oblio e nell’occultamento. E invece è venuta a trovarci, virale e impetuosa, costringendoci a rifare i conti con lei. È tempo di parlarne, e questo è il … Continua a leggere

La Mutazione che sconvolgerà l’umanità
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

La Mutazione che sconvolgerà l’umanità

(Marcello Veneziani) – No, non sarà solo una grave crisi economica e sociale, non genererà solo miseria e volontà di ricostruzione, non cambierà solo gli assetti politici e il rapporto tra potere e cittadini; non inciderà solo sulle relazioni, i viaggi, la globalizzazione, il rapporto tra le generazioni. Dall’emergenza mondiale alle prese col mistero dei … Continua a leggere

Raffaello, la Trinità del bello
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Raffaello, la Trinità del bello

(Marcello Veneziani) – Il sei aprile di cinquecento anni fa si spegneva a Roma il sole più alto del Rinascimento. Nella sua opera compose il triangolo perfetto di arte, fede e pensiero, l’armonia mai più raggiunta tra grecità, romanità e cristianità. La trinità della bellezza. Non il genio multiforme e sperimentale di Leonardo da Vinci, … Continua a leggere

Quell’apostrofo bianco disperso nel vuoto
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Quell’apostrofo bianco disperso nel vuoto

(Marcello Veneziani) – Il vuoto. La pioggia, le sirene, le colonne, il vuoto. I gabbiani, le volanti, i fari, il vuoto. L’altare nel deserto, la sagoma bianca e barcollante, l’affanno, la voce, il vuoto. È una di quelle immagini, di quei momenti, di quelle pause dell’universo che non si scorderanno. Il Papa che predica nel … Continua a leggere

Cinquant’anni fa finì il futuro
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Cinquant’anni fa finì il futuro

(Marcello Veneziani) – Cinquant’anni fa, nel 1970, tornammo sulla terra. Il simbolo di quella disfatta del futuro fu la navicella Apollo 13 che nella primavera del ’70 fallì la sua missione lunare, a differenza delle due precedenti astronavi e tornò dal futuro spaziale al presente terreno. Poi vennero il rapporto del Club di Roma sui limiti … Continua a leggere

Dante padre nostro. Lui esule noi reclusi
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Dante padre nostro. Lui esule noi reclusi

(Marcello Veneziani) – Ieri è stata la prima giornata mondiale dedicata a Dante Alighieri e cade nel momento più buio dell’Italia nostra. Un terribile contagio di cui abbiamo il triste primato mondiale di vittime, un paese agli arresti domiciliari e un collasso economico e sociale che non ha precedenti dalla Seconda guerra mondiale. Il tutto, … Continua a leggere

Invito al viaggio su un tappeto volante
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Invito al viaggio su un tappeto volante

(Marcello Veneziani) – Abbiamo bisogno di tappeti volanti. Per uscire di casa, dove siamo costretti agli arresti domiciliari, urgono tappeti volanti capaci di farci volare con la mente, gli occhi, lo spirito sposato ai sensi. Per liberare la mente prigioniera e per salvarci dalla cattività, abbiamo bisogno d’una Sharazad che ci racconti ogni sera una … Continua a leggere

Il mondo che verrà dopo il virus
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Il mondo che verrà dopo il virus

(Marcello Veneziani) – È possibile tentare una riflessione politica sull’effetto virus? È vero, siamo in balia dell’Imponderabile, troppi misteri e troppe variabili rendono totalmente incerto, aleatorio, lo scenario mondiale. Ma qualcosa si delinea. Cominciamo dalle più evidenti. La parola chiave del momento è limitare o isolare. Limitare gli spazi, i contatti, le libertà, i movimenti, … Continua a leggere

Il pericolo di una dittatura sanitaria
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Il pericolo di una dittatura sanitaria

(Marcello Veneziani) – Dopo l’esperienza del virus, sappiamo che l’eventuale minaccia totalitaria che si annida nel futuro potrà essere una dittatura sanitaria. Dittatura globale e/o nazionale, giustificata da norme anticontagio. Vi invito a un viaggio letterario e forse un po’ profetico nel futuro globale, partendo dai nostri giorni. Stiamo sperimentando sulla nostra pelle che nel … Continua a leggere

Alla fine l’Italia scoppierà di noia e paranoia
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Alla fine l’Italia scoppierà di noia e paranoia

(Marcello Veneziani) – Ma basta, non ne possiamo più, ci siamo rotti i polmoni. Capisco la profilassi, la prevenzione, la cautela. Ma qui stiamo perdendo la testa per salvarci la pelle, ci stiamo invigliacchendo davanti alla prima minaccia di tosse o di starnuto; stiamo sfasciando definitivamente un paese già scassato, con un’economia in ginocchio, un … Continua a leggere

Occidentali, decadenti di successo
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Occidentali, decadenti di successo

(Marcello Veneziani) – Ma che strana decadenza vive l’Occidente. Scoppia di salute e di successo, perciò invecchia e declina. È la tesi originale, o quasi, di una giovane pensatore conservatore americano, quel Ross Douthat, quarantenne, studi filosofici ad Harvard, cattolico ex pentecostale, firma del New York Times e della National Rewiew, autore di saggi con … Continua a leggere

Renzi è la nuova bestia nera
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Renzi è la nuova bestia nera

(Marcello Veneziani) – Eccolo, il Puer Maleficus, malvisto ormai dai giornaloni, mazzolato dai magistrati, espulso dal Palazzo come un virus, una minaccia e un corpo ostile. È il nuovo Nemico pubblico e i fabbricanti d’opinione tendono ormai a unificarlo con l’altro Matteo, il Cattivo per eccellenza. È il rovescio della medaglia, nel testa o croce … Continua a leggere

Corso intensivo sul politicamente corretto
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Corso intensivo sul politicamente corretto

(Marcello Veneziani) – Ma cos’è esattamente il politically correct? Lo citiamo ogni giorno senza magari coglierne tutto il significato. Provo a offrire una breve guida, un sunto critico e un succo concentrato. Per cominciare, il politicamente corretto è un canone ideologico e un codice etico che monopolizza la memoria storica, il racconto globale del presente e … Continua a leggere

Il virus della paura globale
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani

Il virus della paura globale

(Marcello Veneziani) – Paura, paura. Per ogni vittima del coronavirus ci sono mille vittime della paura del contagio. Homo homini virus, variante epidemica del lupus. La paura del contagio è antica, umana, originaria, quanto irrazionale e a volte superstiziosa, ma viene tradotta con un’accusa impropria, carica di valenza ideologica e di fanatismo: razzismo. Ma non … Continua a leggere

Tonino, il ponte da Bettino a Giggino
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Tonino, il ponte da Bettino a Giggino

(Marcello Veneziani) – Tutti a ricordare Bettino Craxi, a vituperare Mani pulite e a rimpiangere la prima repubblica. Ma si sono dimenticati di lui, il protagonista e l’antagonista giudiziario di quel marasma. Lui, il padre dei populisti e dei grillini, il leader giustizialista e antipolitico di Forca Italia. Sono suoi figli putativi Giggino e Giggetto, … Continua a leggere

Il governo non cade? Meglio per tutti, salvo gli italiani
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Il governo non cade? Meglio per tutti, salvo gli italiani

(Marcello Veneziani) – Dunque, il governo non cadrà. Almeno così appare dal voto in Emilia, così incautamente caricato di valenze simboliche e nazionali. A dir la verità, avevo forti dubbi che il governo cadesse anche in caso di vittoria del centro-destra a Bologna; l’intenzione era quella di restare comunque al governo perché se cadono Conte, … Continua a leggere

Italia senza guide né figure super partes
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Italia senza guide né figure super partes

(Marcello Veneziani) – Ma quali sono le guide istituzionali, spirituali, morali, civili e intellettuali dell’Italia di oggi? Quali sono i modelli positivi, gli esempi, le figure al di sopra delle parti in grado di rappresentare solidi punti di riferimento per gli italiani? È una domanda che cade nel nulla e nel vuoto, e non è … Continua a leggere

La casa segreta di Fellini
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani

La casa segreta di Fellini

(Marcello Veneziani) – A cent’anni dalla nascita e a ventisette di prigionia nel ventre della Balena, Federico Fellini è fuggito ai gendarmi della morte ed è tornato vivo e giocoso per festeggiare il suo prossimo anniversario secolare. C’è una mostra dedicata a lui nella sua città natale, Rimini, per il suo centenario, il 20 gennaio. Fellini … Continua a leggere

Giampaolo il buono, Pansa il cattivo
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Giampaolo il buono, Pansa il cattivo

(Marcello Veneziani) – Appena è morto, è cominciata la pansectomia; hanno fatto a pezzi Giampaolo Pansa, salvando il giornalista buono dallo storico cattivo. Ovvero il giornalista di sinistra dallo storico revisionista, che scopre gli orrori compiuti dalla Resistenza nel nome dell’antifascismo. Ma Pansa è stato l’uno e l’altro, e non si può cancellare l’uno per … Continua a leggere

Tra il Principe e Meghan preferisco la Regina
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Tra il Principe e Meghan preferisco la Regina

(Marcello Veneziani) – Meghan baciò il Principe e lo trasformò in rospo. Un rospo qualunque. È la favola inversa dei nostri giorni. Un Principe sposa un’americana e poi si dimette dalla Famiglia Reale, si dimette da Principe, da Duca, si trasforma in cittadino del mondo. Viviamo tra gente comune che si sente speciale grazie al … Continua a leggere

I grillini tra la padella e la brace
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

I grillini tra la padella e la brace

(Marcello Veneziani) – Chissà se quest’anno il centro-destra riuscirà ad andare al governo. Chissà se la sinistra riuscirà, tramite sardine, aiutini e flebo varie, a riprendere conoscenza e consenso. Ma con l’uno e con l’altra dovremo comunque convivere a lungo. Invece, non sarà così con il Movimento 5Stelle, che sembra entrato in una crisi irreversibile, … Continua a leggere

Checco Zalone double face
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Checco Zalone double face

(Marcello Veneziani) – Si sono inutilmente accapigliati prima di vedere il film di Checco Zalone, Tolo Tolo, gli uni per condannare il suo presunto spirito anti-migranti, gli altri per difendere la sua comicità politicamente scorretta. Ma Checco Zalone non ha fatto una scelta di campo e in Tolo Tolo non manifesta alcuna fobia per i neri, gli sbarchi … Continua a leggere

Mal di Puglia
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Mal di Puglia

(Marcello Veneziani) – Una bomba atomica a lento rilascio è stata sganciata sul tallone d’Italia, chiamato Puglia. Una bomba che ha devastato lentamente ma inesorabilmente le campagne, l’ambiente, i polmoni, l’industria e i depositi bancari dei pugliesi. E dire che la Puglia era stata la rivelazione degli anni duemila. Ha vissuto un ventennio d’oro. È … Continua a leggere

Mitico Pinocchio
Cronaca/Editoriali/Interno/Marcello Veneziani

Mitico Pinocchio

(Marcello Veneziani) – È tornato Pinocchio, il vero e favoloso Pinocchio nel racconto cinematografico di Matteo Garrone. Ed è un Pinocchio che non è forzatamente attualizzato, reso gay o migrante, politically correct. E non è nemmeno un Pinocchio storicizzato. Come quello, ad esempio, della statunitense Suzanne Stewart-Steinberg che dedicò una ricerca universitaria a L’Effetto Pinocchio in Italia … Continua a leggere

Riabilitiamo Babbo Natale
Cronaca/Interno/Marcello Veneziani/Politica

Riabilitiamo Babbo Natale

(Marcello Veneziani) – Babbo Natale mi stava sulla pancia. Lo vedevo come un vecchio, obeso pedofilo, nel senso letterale del termine, un grassone che adesca i bambini e offre doni non si sa in cambio di che. Poteva essere penalmente perseguibile per circonvenzione di incapace, abuso della credulità infantile e popolare, raggiro e truffa. Quando … Continua a leggere