Il muro basso di Francesco
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

Il muro basso di Francesco

(Pietrangelo Buttafuoco) – Il Santo Padre, intervistato da Repubblica, accusa gli evasori fiscali per i fondi mancanti alla sanità pubblica. Il ragionamento fila, ma è un riflesso condizionato. Per dirla al modo meridionale il Papa se la prende col “muro basso”. Da un rivoluzionario come lui, ci si aspetta un ben più severo altolà. Così … Continua a leggere

Altro che quaresima, è la Chiesa del silenzio
Cronaca/Elezioni/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

Altro che quaresima, è la Chiesa del silenzio

(Pietrangelo Buttafuoco) – Proprio Quaresima, questa Quaresima da rintanati tutti in casa. Il Papa esce e si fa piedi la strada tra due chiese. Ma di Quaresima non ne parla nessuno, perfino il Vaticano  – a momenti – non ne fa menzione. Ma è tutto un precetto. L’isolamento vale quanto l’astinenza e la catastrofe sociale corrisponde … Continua a leggere

Il Commento Collettivo, Canto XIII “Nell’eleganza del rito, dire no”
Cronaca/Editoriali/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

Il Commento Collettivo, Canto XIII “Nell’eleganza del rito, dire no”

(di Pietrangelo Buttafuoco – indiscreto.org) – Capita di avere avuto un maestro che s’è sparato in testa. Quella di togliersi di mezzo è un preciso insegnamento e se pure ognuno dica no – non si dice no alla vita, non si sfida la Misericordia dell’Inviolato – quel che resta dei suicidi è dottrina e stile … Continua a leggere

Il gran morbo che affligge talk-show e tg
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Il gran morbo che affligge talk-show e tg

L’emergenza rievoca i tempi del colera e della peste. Nessuno vuole saperne di vera scienza, e tutto volge in commedia. Macabra. Ma pur sempre commedia (PIETRANGELO BUTTAFUOCO – buttanissima.it) – Lo gran morbo che tutto si prende – il Coronavirus – è come dire “peste”, o “colera”. Ed è appunto un’epidemia che scaraventa l’attualità nelle pagine … Continua a leggere

L’Amuchina traccia il solco
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

L’Amuchina traccia il solco

(Pietrangelo Buttafuoco) – A come Amuchina. Nello Musumeci, governatore della Sicilia, invita i turisti del Nord. Un invito ad affollare le spiagge nella bella stagione prossima ventura? Un invito a godere della magnifica villeggiatura nella Sicilia dei templi, dell’Etna e degli arancini di Montalbano? Ebbene, no. L’invito che il signor presidente della Regione rivolge ai … Continua a leggere

Mosca cocchiera
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Mosca cocchiera

(Pietrangelo Buttafuoco) – La campagna elettorale del potente ministro Roberto Gualtieri – in cerca di voti nel collegio Roma1 per le suppletive del primo marzo – merita l’attenzione propria dei dettagli rivelatori. Bandiera del Pd qual è, orgoglio dell’establishment, oltre a essere l’omino di burro delle tasse, il compagno Gualtieri è il potere forte messo … Continua a leggere

Comici spaventosi guerrieri
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

Comici spaventosi guerrieri

(Pietrangelo Buttafuoco) – Niente Sanremo per Elisabetta Gregoraci. A “cose fatte” è esclusa dal cast de l’Altro festival perché Nicola Savino – comico accreditato presso il deep state – ne ha imposto l’esclusione adducendo, tra motivi vari, anche “la presunta appartenenza politica alla Destra” dell’ex marito di lei, ovvero Flavio Briatore. All’interno del format, ha … Continua a leggere

Il Pd del Sussex
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Il Pd del Sussex

(Pietrangelo Buttafuoco) – COSA c’entra la Carfagna con Salvini? Questa è la domanda che si fa Dario Franceschini dal suo ritiro nell’Abbazia di Contigliano. Franceschini raduna per due giorni i suoi del Pd, carbura la sua campagna elettorale per il Quirinale, si attiva per la nuova fase programmatica, quindi lavora al rinnovo dell’alleanza col M5S … Continua a leggere

Hammamet: il diario del crepuscolo craxiano, nella vampa di una sigaretta
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Hammamet: il diario del crepuscolo craxiano, nella vampa di una sigaretta

(Pietrangelo Buttafuoco) – A Luca Josi gli cerco sempre un punto, una bruciatura, uno sbrego sulla pelle. Precisamente sul dorso della mano destra. Dovrà avercela ancora, chissà. Quando capiterà di rincontrarsi controllerò. Ne sono ipnotizzato di quel punto perché mi sveglia un senso di colpa, la vergogna e poi quel disturbante ingresso della storia nella … Continua a leggere

Da sempre
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Da sempre

(Pietrangelo Buttafuoco) – Il partito unico che da sempre comanda in Emilia-Romagna è in svantaggio psicologico. Ed è il “da sempre”. Tutto passa, “da sempre”, dal sig. funzionario. E se c’è un concerto, c’è l’obbligo di tessera all’Arci. E così per la bocciofila, o per il flipper: “da sempre”. Il partito unico è in affanno … Continua a leggere

Bagno di Natale in Sicilia
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Bagno di Natale in Sicilia

(Pietrangelo Buttafuoco) – VACANZE di Natale in Sicilia. Pranzo in villa. I ragazzini sciamano tra il giardino e la sontuosa piscina coperta. Si chiacchiera. La discussione volge in politica. Pomeriggio di cinema per tutti. Tutti da Checco Zalone. La padrona di casa, bella e chic, sentenzia: “Lo facciamo contro Salvini, ‘sto razzista…”. Tutti annuiscono eccetto … Continua a leggere

Sardine festive
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Sardine festive

(Pietrangelo Buttafuoco) – Ma come, tutta la tensione, la mobilitazione, gli hurrà-hurrà e il tam-tam per ritrovarsi insieme contro il fascismo-nazismo-razzismo-sovranismo-populismo è finito nel nulla? Va bene il Santo Natale, quindi Santo Stefano, e poi la Notte di San Silvestro ma tutta l’urgenza delle sardelle in lotta contro l’odio è forse messa tra parentesi? Quando … Continua a leggere

E se avessero ragione gli altri?
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

E se avessero ragione gli altri?

(Pietrangelo Buttafuoco) – E se avessero ragione gli altri? Come in un urto di rovello portava la propria “ragione” fuori dalle proprie certezze. L’ultimo anno trascorso di Andrea Camilleri in questa terra – il 2019 dello scrittore, drammaturgo e romanziere – è un riavvolgere se stesso per andare nell’altrove: quell’accettare di buon grado la consapevolezza … Continua a leggere

Politici, giornalisti, giudici. L’Oroscopo (semiserio)
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Politici, giornalisti, giudici. L’Oroscopo (semiserio)

(Pietrangelo Buttafuoco) – Un poco di malcontento e una spiacevole sensazione di sopraffazione maschile coglie Lilli Gruber, Ariete. Il Punto di Paolo Pagliaro all’interno di Otto e Mezzo forse si ritaglia sempre più autonomia, Rete4 è sempre più aggressiva ma per Gruber vale il detto di Hölderlin: là dove è il pericolo cresce ciò che … Continua a leggere

Fuori un ministro, dentro due mossa degna della Dc di Fanfani
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Fuori un ministro, dentro due mossa degna della Dc di Fanfani

(Pietrangelo Buttafuoco) – Ci volevano i M5S a far tornare la Dc. Togli uno e ne metti due. Questo ha fatto Giuseppi Conte. Una trovata, questa di separare l’istruzione, di Amintore Fanfani e poi perfezionata da Ciriaco De Mita quando al Ministero per la Ricerca e l’Università nominò Antonio Ruberti. D’altronde, si sa: il governo … Continua a leggere

Berlusconi ha vinto e s’è preso tutto: “Salvini e Renzi sono i suoi veri eredi”
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Berlusconi ha vinto e s’è preso tutto: “Salvini e Renzi sono i suoi veri eredi”

(Pietrangelo Buttafuoco – Il Fatto Quotidiano) – La foto di Antonio Di Pietro ospite di Nicola Porro a Rete4 dice tutto ma proprio tutto: Silvio Berlusconi s’è preso, infatti, qualunque cosa. Bianca Berlinguer cerca di avere in studio a Rai3 Barbara D’Urso, non riesce a scalfire le granitiche esclusive della star, e a Mediaset, giustamente … Continua a leggere

Fenomenologia di Fantozzi
Cronaca/Editoriali/Interno

Fenomenologia di Fantozzi

Pulcinella è la fame, Pantalone è l’avarizia, Arlecchino è la furbizia mentre Fantozzi – nel solco di Carlo Goldoni – è il posto fisso. (A cura di Pietrangelo Buttafuoco – Gianbattista Vittorioso) – Il personaggio creato da Paolo Villaggio ha dunque il suo posticino, e non in ruolo nel pubblico impiego, bensì ragioniere nell’ItalPetrolCemeTermoTessilFarmoMetalChimica, ovvero … Continua a leggere

Il mostruosamente corretto
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Il mostruosamente corretto

(Pietrangelo Buttafuoco) – L’ideologicamente corretto impone la neolingua ed è perfino incredibile la capacità cervellotica con cui i buoni, forti dei diritti civili, s’impongono sui cattivi privandoli del lessico. Le cronache riferiscono di una proposta del Pd in Friuli Venezia Giulia: sostituire la parola “famiglia” con “rete formale e informale della persona”. C’è da augurarsi … Continua a leggere

Fluidificare
Cronaca/Interno/Pietrangelo Buttafuoco/Politica

Fluidificare

(Pietrangelo Buttafuoco) – Il sovranismo per Massimo Recalcati – psicoanalista – “è una nuova malattia, un fatto psichico”. Il gagà spiega a Radio Capital l’inconscio fascista come una spinta “a ri-territorializzare quello che la dinamica propulsiva del desiderio di vita tende a fluidificare e de-territorializzare”. Francesco Borgonovo lo chiama Maksim Recalcatovic in virtù del tic … Continua a leggere

Pietrangelo Buttafuoco: “Camilleri all’ultimo monologo: nessuno tocchi Caino”
Cronaca/Editoriali/Interno/Pietrangelo Buttafuoco

Pietrangelo Buttafuoco: “Camilleri all’ultimo monologo: nessuno tocchi Caino”

(PIETRANGELO BUTTAFUOCO) – Tra le risposte che vengono così, senza essere pensate, c’è quella tipo – “che ne so?” – il fratello assassino che uccide Abele si chiama Caino e Andrea Camilleri che parla per lui, ripete: “Sono forse io il custode di mio fratello?”. Ecco, dunque, Autodifesa di Caino. Doveva essere spettacolo, con Camilleri … Continua a leggere