Cronaca/Editoria/Interno

Delitto di Sarah Scazzi. Bruzzone e Giangrande: libri contro

Roberta Bruzzone dalla sua esperienza sul delitto di Sarah Scazzi ha tratto un libro-dossier intitolato “Segreti di famiglia”, con co-autori Giuseppe Centonze e Filomena Cavallaro, fondatori del Gruppo Verità e Giustizia per Sarah. Le pagine dei giornali dedicate non solo alla cultura si occupano della notizia. Le rassegne di narrativa e saggistica si contendono la … Continua a leggere

Cronaca/Giustizia/Interno

Omicidio Sarah Scazzi: ergastolo a Sabrina Misseri e Cosima Cosma

Sabrina Misseri e Cosima Cosma condannate all’ergastolo. TARANTO – Il presidente Rina Trunfio ha appena letto la sentenza di primo grado per l’omicidio di Sarah Scazzi, la 15enne di Avetrana uccisa il 26 agosto 2010. La corte ha condannato Sabrina Misseri e la madre Cosima Serrano all’ergastolo. Michele Misseri è stato condannato a otto anni … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Omicidio Sarah Scazzi: Michele Misseri “Mi uccido se Cosima e Sabrina condannate”

Promessa shock dello zio Michele. Se sua moglie Cosima Serrano e sua figlia Sabrina saranno condannate per l’omicidio della nipote, Sarah Scazzi, Michele Misseri è disposto a togliersi la vita. Lo ha detto nel corso della trasmissione Domenica Live, in collegamento in diretta da Avetrana con Barbara D’Urso. L’uomo – informa una nota della trasmissione … Continua a leggere

Cronaca/Inchieste/Interno

Sabrina Misseri: “Sarah per me come una sorella minore. Nessun litigio la sera prima”

TARANTO – «Reputavo Sarah una sorella minore, non una cugina, e la trattavo di conseguenza. Qualche rimprovero sì, ma non litigi»: lo ha detto Sabrina Misseri, imputata di concorso nell’omicidio di Sarah Scazzi, durante l’esame iniziato poco fa in aula dinanzi alla Corte di Assise di Taranto. E’ la prima volta che Sabrina decide di … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Processo Sarah Scazzi, biologa: “Orario morte da posticipare di 90′”

TARANTO – E’ stato aggiornato al prossimo 2 ottobre il processo per l’omicidio di Sarah Scazzi, ripreso oggi dopo la pausa estiva. In quella occasione saranno sentiti tre imputati: l’avvocato Vito Russo, che risponde di favoreggiamento personale e intralcio alla giustizia, Carmine Misseri e Cosimo Cosma, accusati di concorso in soppressione di cadavere. Nell’udienza del 23 … Continua a leggere

Cronaca/Inchieste/Interno

Lettera di un avetranese sul caso Sarah Scazzi

“Perché i pm Pietro Argentino e Mariano Buccoliero tra i molti testimoni non hanno chiamato anche Valentino Castriota a testimoniare tutto quanto era da lui conosciuto sul caso Sarah Scazzi, essendo il Castriota il primo ad essere intervenuto da estraneo nell’ambiente familiare in qualità di portavoce della famiglia Scazzi nei rapporti con i media? Le … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Omicidio Sarah Scazzi: “Cosima la prese per i capelli e la rapì”

TARANTO – Parla per quasi cinque ore, ricordando tutto il ricordabile malgrado i 20 mesi trascorsi dai fatti. Non sbaglia una data e anzi aggiunge, precisa, mette a fuoco, offrendo alla corte d’assise, ed ai giudici popolari in particolare, elementi conoscitivi ulteriori, forse non penalmente rilevanti, ma sicuramente in grado di tratteggiare con efficacia il … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, il testimone: “Vidi l’auto sfrecciare verso il mare”

TARANTO, 17 APR – E’ in corso, dinanzi alla Corte d’Assise di Taranto, la dodicesima udienza del processo per l’omicidio di Sarah Scazzi, la 15enne di Avetrana (Taranto) uccisa e buttata in un pozzo il 26 agosto del 2010. Sono accusate del delitto Cosima Serrano e Sabrina Misseri, zia e cugina della vittima, mentre Michele … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sara Scazzi, testimone: “Sabrina disse come era vestita Sarah”. Ma come poteva saperlo?

TARANTO – «Sabrina Misseri mi disse come era vestita Sarah il giorno della scomparsa». Arriva a sette ore dall’inizio della sesta udienza per l’omicidio della 15enne di Avetrana la dichiarazione che mette in difficoltà la difesa di Sabrina Misseri e rende traballante l’alibi della 23enne accusata in concorso con la madre di aver ucciso Sarah, strangolandola, … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, l’alibi di Sabrina “si rafforza”

TARANTO – ”I due testimoni che a noi interessavano hanno parlato, circa l’avvistamento di Sarah, delle 14.15 – 14.30, e comunque dopo le 14. Si sta rafforzando l’alibi di Sabrina, come si deduce anche dai tabulati telefonici”. Cosi’ l’avvocato Franco Coppi, uno dei difensori di Sabrina Misseri, ha commentato l’udienza odierna del processo per l’omicidio … Continua a leggere

Cronaca/Interno

A proposito del delitto di Sarah Scazzi e di Yara Gambirasio e gli autogol della giustizia e del giornalismo italiano

Vi ricordate il caso di Giusy Potenza, antesignano del delitto di Avetrana? Giusy Potenza viene uccisa a Manfredonia con una grossa pietra. Il suo corpo è ritrovato il pomeriggio successivo all’omicidio sulla scogliera, vicino allo stabilimento ex Enichem. In un bar del centro di Manfredonia Carlo Potenza, padre di Giusy, accoltella per vendetta Pasquale Magnini, … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: La Corte di assise ha respinto la richiesta di sospensione della custodia cautelare per Cosima e Sabrina

La Corte di Assise di Taranto, martedì 17 gennaio, ha respinto la richiesta della Procura di sospendere i termini di custodia cautelare nei confronti di Cosima Serrano e Sabrina Misseri, accusate dell’omicidio di Sarah Scazzi. I termini scadono il 21 maggio 2013. Si è svolta la seconda udienza del processo per l’omicidio di Sarah, che … Continua a leggere

Cronaca/Giustizia/Interno

In corso il processo per l’omicidio di Sarah, Sabrina piange

Taranto, 10 gen. (TMNews) – E’ in corso la prima udienza del processo per l’omicidio di Sarah Scazzi, la quindicenne uccisa il 26 agosto del 2010 ad Avetrana. In aula, all’interno della gabbia, ci sono anche Sabrina Misseri e Cosima Serrano. Le due donne, accusate di omicidio, sequestro di persona e occultamento di cadavere, sono … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Cosima e Sabrina restano in carcere

Cosima Serrano e la figlia Sabrina Misseri restano in carcere. Lo ha stabilito il tribunale del Riesame di Taranto che ha rigettato la richiesta di revoca della misura cautelare presentata dai difensori delle imputate. I giudici si sono pronunciati dopo la sentenza di annullamento con rinvio della Cassazione. Le due donne sono in carcere per … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, l’intercettazione: Michele disse “Non l’ho uccisa io, sto coprendo Sabrina”

TARANTO – In un’intercettazione di un colloquio, parte del quale in dialetto, tra Michele Misseri e una nipote, risalente all’8 novembre 2010, l’agricoltore di Avetrana confesserebbe alla parente di aver soppresso il cadavere di Sarah Scazzi ma non di averla uccisa Avrebbe detto il contrario nella sua prima confessione per coprire la figlia Sabrina. L’intercettazione … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah, il pm su Sabrina: revocate la prima ordinanza di custodia

TARANTO – Revoca della prima ordinanza di custodia a carico di Sabrina Misseri. E’ quanto ha chiesto oggi in aula il pubblico ministero. Si tratta dell’ordinanza che vede Sabrina indagata per l’omicidio di Sarah Scazzi in concorso col padre Michele Misseri. A carico di Sabrina resta in piedi l’ordinanza di custodia che la vede accusata … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, Misseri: “Mi consigliarono di accusare Sabrina”

TARANTO – Michele Misseri avrebbe ritrattato la prima confessione dell’omicidio della nipote Sarah Scazzi, accusando del delitto la figlia Sabrina, perchè ‘consigliato’ da qualcuno. E’ quanto Misseri ha riferito alla psicologa del carcere di Taranto, Dora Chiloiro, secondo quanto affermato dalla stessa psicologa nell’udienza preliminare in corso a Taranto. Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: il corpo non sarà riesumato

È iniziata nell’aula Alessandrini del Palazzo di giustizia di Taranto la decima udienza preliminare per l’omicidio di Sarah Scazzi, avvenuto ad Avetrana il 26 agosto 2010. L’udienza è dedicata all’audizione di tre testimoni e di Michele Misseri, imputato di concorso in soppressione di cadavere (ovvero della volontà di non far ritrovare il corpo della giovane, nascondendolo … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, Cosima al gup: “Sono innocente. Dormivo al momento del delitto”

TARANTO – Cosima Serrano, accusata insieme alla figlia Sabrina Misseri dell’omicidio della nipote Sarah Scazzi, ha reso dichiarazioni spontanee dinanzi al gup del tribunale di Taranto Pompeo Carriere, parlando per circa 30 minuti e ribadendo la propria innocenza. Lo ha riferito uno dei suoi difensori, l’avv. Franco De Jaco, uscendo dall’aula nella quale si tiene … Continua a leggere

Cronaca/Interno

“A processo Sabrina, Cosima e Michele”. Conclusa la requisitoria dei pm

TARANTO – E’ stata una requisitoria fiume quella del pm di Taranto Mariano Buccoliero nell’udienza preliminare per l’omicidio di Sarah Scazzi. Il pm, che ha parlato quasi otto ore (con solo due brevi pause) oggi dinanzi al gup Pompeo Carriere, ha confermato la richiesta di rinvio a giudizio per omicidio, sequestro di persona e soppressione … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Ecco la metamorfosi di zio Michele. Da contadino selvaggio a divo della tv

In letteratura (e in psicanalisi) lo chiamano Doppelgänger, il sosia uscito dall’ombra di una cella: è la figura spettrale di un Michele Misseri opposto a quello esistente in natura  Quando l’altro giorno si è presentato davanti alle telecamere per l’ennesima autoaccusa sul delitto Scazzi, zi’ Miche’ non era più il contadino sfatto, tremulo, dallo sguardo … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Michele Misseri rischia processo per calunnia

TARANTO – Non resteranno senza un seguito le dichiarazioni fatte da Michele Misseri l’altro giorno, in camera di consiglio, durante l’udienza preliminare per l’omicidio di Sarah Scazzi. Il contadino di Avetrana oltre a depositare un memoriale di 21 pagine, scritto quando era detenuto, ha anche fatto dichiarazioni spontanee per quasi un’ora, offrendo la sua versione, … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Oggi parla Sabrina davanti al giudice. Michele: ho ucciso io

TARANTO – Michele Misseri davanti a un magistrato non parla dal 19 novembre del 2010, quando in un lunghissimo incidente probatorio accusò in maniera definitiva la figlia Sabrina di aver ucciso Sarah Scazzi, ma continua a offrire le sue, innumerevoli, versioni dei fatti e, soprattutto, a dichiararsi autore dell’omicidio nelle interviste rilasciate a ripetizione alle tv … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, Concetta: “Sabrina e Cosima parlino. Michele? Mi fa solo schifo”

AVETRANA – Concetta Serrano, madre di Sarah Scazzi cominciò a sospettare che la famiglia della sorella Cosima sapesse qualcosa della scomparsa di sua figlia il 26 agosto 2010, il giorno in cui la ragazza fu uccisa. Lo ha detto accogliendo i giornalisti in casa sua ad Avetrana. «Quel pomeriggio, quando siamo andati in caserma, Cosima … Continua a leggere

Cronaca/Editoria/Interno

Libri: “Sarah Scazzi: il delitto di Avetrana. Resoconto di un Avetranese”

“Sarah Scazzi: il delitto di Avetrana. Resoconto di un Avetranese”. Scritto e pubblicato da Antonio Giangrande. Il libro si può leggere gratuitamente sul web. http://www.controtuttelemafie.it/libro%20sarah%20scazzi.htm Presidente Dr Antonio Giangrande – ASSOCIAZIONE CONTRO TUTTE LE MAFIE 099.9708396 – 328.9163996 http://www.controtuttelemafie.ithttp://www.telewebitalia.eu Riceviamo & Pubblichiamo Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, la Cassazione: “Il processo si fa a Taranto”

Taranto – Il processo per l’omicidio di Sarah Scazzi resta a Taranto. Lo ha deciso questa mattina la prima sezione penale della Cassazione respingendo la richiesta di remissione del processo avanzata dai difensori di Sabrina Misseri, accusata con la madre Cosima Serrano, di concorso in omicidio volontario, sequestro di persona e soppressione di cadavere. Dunque secondo … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: “Per Sabrina e Cosima mancano indizi”

Per Sabrina Misseri e per la madre Cosima Serrano, ad avviso della Cassazione, c’è «insussistenza del quadro di gravità indiziaria in ordine ai delitti, loro contestati in concorso, di omicidio volontario e sequestro di persona» ai danni della 15enne Sarah Scazzi, uccisa il 26 agosto 2010 ad Avetrana. Lo ha scritto la Suprema Corte nelle … Continua a leggere