Cronaca/Interno

Sarah, un anno fa fu ritrovato il corpo. Michele: «Soffro per la mia famiglia»

AVETRANA – Il 6 ottobre di un anno fa Michele Misseri, agricoltore di Avetrana, fu convocato in caserma e messo sotto torchio dai magistrati in una stanza del comando provinciale dei carabinieri di Taranto. Fuori in strada, decine di giornalisti avevano già intuito che dopo 41 giorni di indagini, ricerche, speranze disattese, il mistero sulla … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: il fratello affida le indagini a un investigatore privato

BARI – Claudio Scazzi, il fratello di Sarah Scazzi, la ragazzina uccisa un anno fa ad Avetrana, avrebbe affidato ad una nota agenzia di investigazione barese l’incarico di indagare su alcuni aspetti ancora poco chiari della vicenda. A riferirlo è stato il titolare dell’agenzia, Aldo Tarricone, che ha precisato che l’incarico gli è stato conferito … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Omicidio Sarah Scazzi: scagionato Misseri

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Taranto, Martino Rosati, ha archiviato nei confronti di Michele Misseri l’accusa di aver ucciso la nipote quindicenne Sarah Scazzi ad Avetrana il 26 agosto 2010. Lo ha riferito lo stesso gip in un’intervista esclusiva alla Gazzetta del Mezzogiorno e al Tg1. Già nell’avviso di conclusione delle … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Zio Michele costruisce un altarino dedicato a Sarah nel garage del delitto

MILANO– Un altarino, con tanto di fiori e lumino, costruito da Michele Misseri in memoria della nipote Sarah Scazzi proprio nel garage nel quale è stato compiuto il delitto di cui lo zio si è auto-accusato. A mostrarlo, a un anno di distanza dal delitto di Avetrana, è lo stesso Misseri nel corso di un’intervista … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Michele Misseri: “Sto scrivendo un libro dedicato a Sarah. Prego per lei in garage”

TARANTO – Un libro su Sarah. Non è uno scherzo, ma la reale intenzione di Michele Misseri, che lo scrive in una delle lettere (scarica il pdf) inviate a Sabrina. «Ho comprato due quaderni e sto scrivendo tutta la mia storia dal giorno 26 agosto 2010, perché devo fare un libro dedicato a Sarah». E’ … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Michele Misseri: “Il mio altare per lei nel garage maledetto”

Michele cerca con lo sguardo la figlia Sabrina nella piccola stanza dove si svolge l’udienza preliminare. Sono separati da un vetro, lei è in jeans e maglietta bianca, molto dimagrita, la faccia pallida. Avrebbe voluto guardare il padre negli occhi e chiedergli: «Perché mi hai accusato falsamente?». E gridare la sua innocenza alla zia Concetta. … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Michele Misseri: “Ho visto Cosima e avrei voluto abbracciarla”

ROMA – «Cosima l’ho vista da lontano dal vetro, c’è stata un’emozione fortissima, mi è venuto da piangere. La volevo abbracciare però non è stato possibile. Ci siamo guardati con la coda dell’occhio». Lo ha detto Michele Misseri, accusato della soppressione del cadavere di Sarah, ai microfoni del Tg5. Nell’intervista Misseri parla delle emozioni provate … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, udienza rinviata al 10 ottobre

Il gup del tribunale di Taranto Pompeo Carriere ha accolto lunedì 29 agosto la richiesta di rimessione del processo presentata dall’avvocato Franco Coppi, difensore di Sabrina Misseri e ha sospeso l’udienza preliminare per l’omicidio di Sarah Scazzi, rinviandola al 10 ottobre prossimo. Nel contempo il gup ha disposto la trasmissione degli atti alla Cassazione, della … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Cosima e Sabrina faccia a faccia con Concetta in aula

TARANTO – Non temono di guardare in faccia la mamma di Sarah, Concetta Serrano, il padre Giacomo ed il fratello Claudio Scazzi, sono determinate ad urlare la loro innocenza, sono pronte ad affrontare l’esame che condizionerà pesantemente la loro vita. Sabrina Misseri e sua madre Cosima Serrano domani mattina lasceranno la casa circondariale di Taranto, dove … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Il lungo giorno della memoria (video)

AVETRANA – La verità trionfi sulla menzogna. Per ricordare al meglio la memoria di Sarah Scazzi. È stata una giornata complicata quella vissuta ieri da questo piccolo centro, sospeso tra la provincia di Taranto e il Salento, diventato ombelico del mondo della cronaca nera giusto un anno fa, quando scomparve la studentessa 15enne in un torrido … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, Michele scrive alla moglie Cosima: “Ti chiedo scusa per ciò che ho causato”

BARI – «Cara Mimina, come stai?», così si apre una delle otto lettere che Michele Misseri ha inviato a sua moglie Cosima Serrano. A pubblicare uno stralcio della lettera è il Tgcom, sottolineando che si tratta di «una esclusiva news Mediaset». La lettera prosegue con le seguenti righe: «So quanto è duro stare in quel posto. Ti chiedo scusa per quello … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Una lite aprì la pista-Misseri

TARANTO – Non fu Michele Misseri, ritrovando (tutt’altro che casualmente? La domanda è ancora senza una risposta certa) il cellulare di Sarah Scazzi il 29 settembre dell’anno scorso a indirizzare le indagini sulla sua famiglia. Sfogliando le carte contenute nei 12 faldoni che il procuratore aggiunto Pietro Argentino e il sostituto Mariano Buccoliero hanno inviato al … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Zio Michele, un colpevole comodo. In 8 lettere si autoaccusa: ma nessuno gli crede

Avetrana (Taranto), 22 agosto 2011 – Un anno fa, il 26 agosto, veniva assassinata Sarah Scazzi. Il caso Avetrana è ancora tra le news più cliccate di Google e tra breve il circo mediatico riaccenderà i riflettori, perché il 29 inizierà l’udienza preliminare dinanzi al gup del Tribunale di Taranto, Pompeo Carriere, con decreto d’urgenza: … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah, il dolore non si placa. Baci e fiori sulla lapide ad Avetrana

TARANTO – Strade deserte, la calura che sembra quasi sciogliere l’asfalto e tutte le case con le imposte semichiuse nell’ora del riposo. È passato un anno e ad Avetrana sembra non essere cambiato proprio nulla. Via Verdi ribolle con le sue basse case bianche. Sulla via del Mare passa qualche macchina che sfreccia veloce verso … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: udienza il 29 agosto, tredici imputati

TARANTO, 20 AGO – A rischiare il processo sono 13 imputati, per altri tre – accusati di false informazioni al pubblico ministero – la posizione e’ stata stralciata in attesa che ci sia almeno la sentenza di primo grado. E’ il quadro accusatorio dell’inchiesta sull’omicidio di Sarah Scazzi che si presentera’ dinanzi al gup del … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Otto nuove lettere di Misseri: “Sono io il vero colpevole”

Sarebbero otto le lettere che Michele Misseri avrebbe inviato alla figlia Sabrina e alla moglie Cosima. Missive in cui lo zio di Sarah Scazzi si assume, per l’ennesima volta, la responsabilità dell’omicidio della nipote, scagionando così le due donne. Michele è un fiume in piena. Dal giorno in cui non è più riuscito a trattenere … Continua a leggere

Cronaca/Interno

“Sarah Scazzi fu sequestrata”: c’è l’arresto di Sabrina Misseri e Cosima Serrano anche per il reato di sequestro

TARANTO – C’è l’arresto di Sabrina Misseri e Cosima Serrano anche per il sequestro di Sarah Scazzi. Lo ha deciso il tribunale dell’appello, in accoglimento del ricorso della procura. I giudici del tribunale (collegio presieduto da Paola Morelli, giudice relatore Paola Rosalia Incalza, a latere Filippo Di Todaro) hanno sostanzialmente ritenuto che l’originario racconto del … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Cosima e Sabrina in carcere a Taranto nella stessa cella

ROMA – Ora che sono in cella insieme -per una serie di circostanze che solo l’amministrazione della giustizia italiana può creare-, Cosima e Sabrina Misseri, madre e figlia, tutte e due accusate dell’omicidio di Sarah Scazzi, probabilmente realizzeranno una volta per tutte quanto sono diverse. Forte e silenziosa la madre, una Sfinge come tutti presero … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, nuovi indizi: “Trovato sangue nell’auto della zia”

Roma, 3 ago. (TMNews) – Nuovi indizi sull’omicidio di Sarah Scazzi, la quindicenne uccisa il 26 agosto dell’anno scorso. I carabinieri del Ris di Roma hanno rilevato una traccia ematica nell’auto di Cosima Serrano, la zia di Sarah. Sarebbe proprio questa la ragione per cui solo due giorni fa, i carabinieri hanno notificato a Michele … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: chiesti nuovi accertamenti per la famiglia Misseri

Roma, 2 ago. (TMNews) – I carabinieri hanno notificato a Michele Misseri, a sua figlia Sabrina, alla moglie Cosima Serrano e a Carmine Misseri e Cosimo Cosma, rispettivamente fratello e nipote del contadino di Avetrana, un avviso di accertamenti tecnici non ripetibili nell’ambito delle indagini sull’omicidio della quindicenne Sarah Scazzi, la ragazzina uccisa il 26 … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: dal pm chiesto il rinvio a giudizio per Sabrina e Cosima

Avetrana – Sono state depositate questa mattina le richieste di rinvio a giudizio per il caso Scazzi. I pm della procura di Taranto hanno confermato la richiesta di rinvio a giudizio per 13 delle 15 persone che erano state raggiunte dall’avviso di conclusione delle indagini. Tra queste compaiono Sabrina Misseri e Cosima Serrano. La decisione … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Michele Misseri rinuncia all’interrogatorio davanti ai pm

TARANTO – Michele Misseri, il contadino di Avetrana coinvolto nell’inchiesta sull’omicidio della nipote, la quindicenne Sarah Scazzi, ha rinunciato all’interrogatorio che aveva chiesto lui stesso nei giorni scorsi dopo aver ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini preliminari. La rinuncia è stata depositata poco fa dall’avvocato Armando Amendolito, difensore di ufficio dell’agricoltore, il quarto avvocato che … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Misseri chiede l’interrogatorio e perde l’avvocato

TARANTO – Michele Misseri, il contadino di Avetrana coinvolto nell’inchiesta sull’omicidio della nipote, la quindicenne Sarah Scazzi, ha chiesto nuovamente di essere interrogato dopo aver ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini preliminari. Lo ha fatto attraverso l’avvocato Massimo Saracino, che aveva nominato dopo la rinuncia all’incarico da parte dell’avv. Francesco De Cristofaro, a sua volta … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: sul suo cellulare le foto con Ivano e Sabrina. Pm: “Movente la gelosia”

TARANTO – La Procura di Taranto lo sostiene da tempo: potrebbe essere stata la gelosia che Sabrina nutriva verso la cugina il movente dell’omicidio di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana uccisa il 26 agosto dello scorso anno. A contribuire ad alimentare tale ipotesi, spuntano delle foto che sarebbero state trovate sul cellulare di Sarah, una delle quali ritrae la ragazzina … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Caso Sarah Scazzi, spuntano le truffe elettorali. Cimice intercettò la compravendita voti

AVETRANA — A maggio scorso, mentre gli investigatori indagavano sull’uccisione di Sarah Scazzi, seminando cimici e informatori ovunque, la campagna elettorale per il rinnovo del sindaco di Avetrana animava le discussioni tra i cittadini. La conversazione tra due di loro, intercettata dal «grande fratello», è finita negli atti processuali relativi al delitto. È un dialogo … Continua a leggere

Cronaca/Interno

“Sarah sequestrata dalla zia”: battaglia fra pm e difensori

TARANTO – Il capitolo sul presunto sequestro di Sarah si è chiuso ieri, con un’accesa discussione in camera di consiglio. La procura ha insistito sull’estensione della misura cautelare a carico di Cosima Serrano e Sabrina Misseri anche per il sequestro della quindicenne. La difesa delle indagate ha invece invocato il rigetto dell’appello promosso dal pubblico … Continua a leggere

Cronaca/Inchieste/Interno

Melania, Yara, Sarah e le altre: le belle e le bestie

Alcune fra le vicende di “nera” che tengono col fiato sospeso l’opinione pubblica conducono immancabilmente alla camorra. Ma a spuntare fra le pieghe di atroci vicende familiari non e’ solo l’ombra dei clan, perche’ innumerevoli si rincorrono gli errori investigativi, le perizie frettolose, le omissioni tutt’altro che involontarie. E’ l’immagine complessiva di un pianeta giustizia … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, commessa del fioraio: “Mi raccontò ma aveva dei dubbi”

TARANTO – «Il mio datore di lavoro mi ha raccontato di un sogno. Non riesco a ricordare il giorno preciso. Buccolieri mi disse di aver sognato che Sarah camminava a passo svelto e che aveva il voto rattristato. Cosima, soprannominata Mimina, la madre di Sabrina, era passata davanti in auto e aveva intimato a Sarah di salire … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi, i penalisti: “Gravi violazioni. Alfano invii gli ispettori in Procura”

L’imputazione di quattro avvocati nelle indagini per l’omicidio di Sarah Scazzi è «sconcertante e inquietante». L’Unione delle camere penali scende in campo contro i pubblici ministeri del caso di Avetrana e chiede al ministro della Giustizia l’invio di ispettori alla procura di Taranto. Per l’Ucpi è «assurdo che nel medesimo procedimento si trattino questioni riguardanti … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Cosima e Sabrina avevano “alibi falsi”

TARANTO –  Cento pagine per ribadire tre concetti: primo, Cosima Serrano e sua figlia Sabrina Misseri hanno fornito agli inquirenti un alibi falso; secondo, il racconto del presunto sequestro in strada di Sarah Scazzi fatto dal fioraio Giovanni Buccolieri è verosimile, ed è invece «sospetta» quanto «inverosimile e infondata» la sua ritrattazione; terzo, Sabrina ha più … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: Sabrina e Cosima le killer. Tutto il “film” di Avetrana

AVETRANA (TARANTO) – Sarah Scazzi “è stata uccisa da Sabrina Misseri e Cosima Serrano”. Il 1 luglio si sono concluse le indagini sul delitto di Avetrana e il procuratore aggiunto di Taranto, Pietro Argentino, e il sostituto procuratore Mariano Buccoliero hanno ricostruito il film di quello che successe il 26 agosto 2010. Un nuovo capitolo … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Il delitto di Avetrana: “C’è chi vide rapire Sarah poi ha taciuto o ha depistato”

C’è una strada (forse un paese), in un posto della Puglia che ha assistito a un omicidio, ha visto una ragazzina di 15 anni trascinata e poi sparita, ed è stata zitta. Per paura, forse. O peggio per cultura. Lo sostiene la procura di Taranto nel chiudere le indagini durate quasi un anno sull’omicidio di … Continua a leggere

Cronaca/Interno

Sarah Scazzi: “Uccisa da mamma e figlia”

TARANTO –  Sarah Scazzi fu strangolata con una cintura in casa Misseri dalla zia Cosima e dalla cugina Sabrina; le due donne, insieme a Michele Misseri, al fratello e al nipote di quest’ultimo, Carmine Misseri e Cosimo Cosma, parteciparono alla soppressione del cadavere della ragazzina. Sono queste le conclusioni alle quali sono giunti gli inquirenti … Continua a leggere